Google Currents applicazione Android e iOS per leggere riviste gratis

Google Currents è la nuova applicazione che permette di leggere riviste e pubblicazioni indipendenti gratis, senza alcun costo di abbonamento. L’app è già disponibile in Italia sia nell’App Store di iOS che nel Play Store di Android.

Google Currents può essere considerato come l’evoluzione dei classici aggregatori RSS di news: tutti gli articoli infatti venfono formattati in maniera automatica dal programma per adattarsi al meglio alle dimensioni dello schermo del nostro smartphone e tablet, garantendo così la migliore esperienza possibile di lettura di notizie e approfondimenti provenienti da tutto il mondo.

L’applicazione, disponibile gratuitamente per Android e iOS, permette la consultazione delle notizie di nostro interesse attraverso un’interfaccia utente organizzata in pagine che possiamo scorrere in orizzontale, con un semplice tocco sullo schermo touch del telefono. La schermata superiore di Google Currents è dedicata agli articoli in evidenza, con news e approfondimenti che si alternano tutto il tempo in modo da spazio e visibilità ad ogni argomento. La schermata inferiore del programma è invece dedicata a tutte quelle testate giornalistiche che hanno preso parte al progetto. L’elenco delle testate è completamente personalizzabile, in modo da adattare l’app ai nostri gusti ed esigenze.

Qui di seguito riportiamo un elenco delle prime testate italiane incluse nel database di Google Currents: AdnKronos, Class Editori (MF-Milano Finanza, Italia Oggi e ClassTVModa), Il Secolo XIX, Il Sole 24 Ore (Motori24, Moda24 e Casa24), La Stampa, MonRif (Quotidiano.net, Il Resto del Carlino, La Nazione ed Il Giorno), SportNetwork (Corrieredellosport.it e Tuttosport.com).

Ma non è finita qui: dal momento che il servizio è disponibile in oltre 46 lingue, possiamo consultare le consultazioni internazionali, con supporto alla traduzione istantanea in italiano tramite Google Translate. E’ inoltre possibile aggiungere feed RSS, video e foto feed, stream di Google+ e Google Reader, oltre alla possibilità di consultare le riviste preferite in modalità offline, ovvero senza connessione ad Internet.

Migliori offerte Adsl del momento