Scarica il modulo disdetta Tim Business

Disdire un abbonamento é una scocciatura alla quale preferiremmo sottrarci: ma ormai abbiamo deciso. Forse il nostro operatore non ci soddisfa più, abbiamo trovato qualcosa di più conveniente, oppure semplicemente adesso non abbiamo più bisogno di quel determinato servizio.

Qualunque sia il motivo che ci spinge ad avvalerci del diritto di recesso, la modalità per interrompere i rapporti contrattuali con Telecom Italia Mobile é una sola: dobbiamo scaricare il modulo disdetta Tim Business e inviarlo tramite fax o con lettera raccomandata A/R, insieme ad altri documenti. Vediamo come procedere passo passo.

Prima di ogni cosa scarichiamo da questo link il modulo disdetta Tim Business. Stampiamolo e prendiamoci qualche minuto per compilarlo con i nostri dati e indicando il nome del servizio o dell’offerta che vogliamo disdire. A questo punto facciamo una fotocopia del nostro codice fiscale (fronte retro) e una copia di un documento di identità, ovviamente non scaduto.

Ora non ci resta che spedire in busta chiusa e con raccomandata A/R all’indirizzo che ci verrà indicato dall’operatore telefonico al servizio clienti 191. Solitamente l’indirizzo é questo:

oppure ci può essere richiesto di inviare la richiesta di recesso tramite fax al numero 800 600 119. In ogni caso chiediamo sempre conferma dell’indirizzo all’operatore telefonico.

Prima di inviare la disdetta ricordiamoci di controllare le condizioni contrattuali, se sono previste delle penali (se per esempio stiamo recedendo prima di 12 o 24 mesi) o altre clausole come la restituzione di apparecchi a noleggio.

Articolo pubblicato in Settimocell » Notizie » Notizie Tim

Commenti