Applanet cos’è e come funziona

Il sistema operativo Android è ricco di giochi e applicazioni di ogni genere e, nonostante Google sia più permissiva di Apple per quanto riguarda la pubblicazione dei software, a volte può capitare che i tecnici della compagnia di Mountain View rimuovano dal market di Google Play una determinata applicazione.

La libertà offerta da Android ci permette comunque di installare marketplace alternativi, e uno dei migliori è senza dubbio Applanet. Forse non è la prima volta che lo sentiamo nominare, ma che cos’è Applanet, e come funziona esattamente? Scopriamo insieme questo market alternativo!

Scaricare e installare Applanet sul nostro smartphone Android è davvero una passeggiata: prima di tutto dobbiamo aprire il sito ufficiale di Applanet con il browser web del nostro PC, quindi fare clic sull’icona Download in alto a destra per scaricare il file APK d’installazione. Una volta scaricato, copiamo il file nella memoria del telefono e procediamo all’installazione del pacchetto APK tramite l’applicazione APK Installer. In alternativa, possiamo scaricare e installare Applanet direttamente dal cellulare inquadrando con la fotocamera il codice a barre QR Code che si trova in alto a sinistra della pagina web.

Ci troveremo di fronte a un database di oltre 15.000 applicazioni, tutte completamente gratis e che vengono aggiornate in maniera automatica. All’interno del programma possiamo inoltre trovare dei software che solitamente sono a pagamento, ma il loro download è vivamente sconsigliato in quanto non solo è illegale, ma può anche comportare l’installazione nascosta di virus e malware. Molte persone trascurano questo aspetto, ma non di rado le app craccate sono infettate da virus che possono compromettere i dati personali salvati nel nostro smartphone.

Discorso virus a parte, Applanet funziona molto bene, ha un’interfaccia grafica semplice da utilizzare e che ricorda moltissimo quella del vecchio Android Market, con anche la possibilità di leggere e scrivere i commenti sulle app scaricate. L’ultima versione, la 2.9.0.3, ha poi risolto molti bug di programmazione e gli errori di connessione al server riscontrati di recente dagli utenti.

Migliori offerte Adsl del momento