Motorola Razr Maxx uscita in Italia

Motorola Razr Maxx debutterà anche in Europa e in Italia: la sua uscita é attesa infatti per il prossimo mese di maggio sia nel Bel Paese che nel resto del Vecchio Continente. Come già sappiamo, la sua caratteristica principale sembra essere la batteria, la quale promette 17 ore di autonomia in conversazione e 330 ore in standby.

In attesa di sapere il prezzo, vediamo quali sono le caratteristiche tecniche di questo nuovo smartphone che si propone come top di gamma della casa alata, con l’obiettivo di conquistare un’ampia fetta di mercato, grazie alla sua potenza, nonostante qualche “pecca”, che vedremo subito.

Come abbiamo già detto, si tratta di una versione potenziata rispetto agli altri prodotti della casa alata basati su Android: innanzitutto abbiamo a disposizione una batteria da ben 3.300 mAh, con una capienza di quasi il doppio rispetto ai device della concorrenza. Il display é un super Amoled da 4,3 pollici protetto dal vetro antigraffio Corning Gorilla Glass. La scocca di Motorola Razr Maxx, di uno spessore di 8,99 mm, è realizzata in Kevlar ultraresistente, inoltre, uno speciale rivestimento si estende ai circuiti interni: in questo modo il nostro smartphone sarà sempre protetto da schizzi e umidità.

Il cuore pulsante del dispositivo é un processore dual core da 1,2GHz accompagnato da 1GB di RAM, la fotocamera monta un sensore da 8 MP con videorecording a 1080p a 30fps, mentre la fotocamera anteriore é da 1.3 Megapixel. Non mancano tutte le altre funzionalità proprie di uno smartphone top di gamma: lettore multimediale, jack audio da 3.5 mm, Bluetooth, wifi, uscita HDMI, connettività 3G e 4G LTE, doppio microfono, Quick Office (software di gestione documenti), sensore di prossimità e di luminosità, slot per microSD fino a 32 GB.

Unico neo, se proprio si tratta di voler trovare una pecca, é la versione del sistema operativo: Motorola Razr Maxx dovrebbe uscire con Android 2.3 Gingerbread. Ci saremmo aspettati la versione Android 4.0, ma é comunque previsto un aggiornamento futuro.

Uscita in Italia prevista per maggio, il prezzo potrebbe aggirarsi intorno ai 400-500 euro.

Migliori offerte Adsl del momento