Come addebitare le chiamate al destinatario

Ecco, ci risiamo, abbiamo terminato il nostro credito telefonico. E come se non bastasse siamo rimasti con la macchina in panne e non sappiamo proprio come fare. Senza soldi non possiamo chiamare nessuno, se non i carabinieri e non é proprio questo il caso. Tutt’al più potremmo aver bisogno di un meccanico, del pronto soccorso stradale o di un parente o un amico che venga a prenderci.

Come addebitare le chiamate al destinatario? In questo caso viene in nostro aiuto il sistema di addebito delle telefonate, offerte dalla maggior parte dei gestori telefonici. Digitando alcune semplici stringhe infatti potremo tranquillamente effettuare la nostra chiamata anche se siamo senza credito: ovviamente dobbiamo sperare che dall’altro capo del telefono accettino la chiamata!



Come addebitare la chiamata con Vodafone: perchè sia il nostro interlocutore a pagare dobbiamo digitare la stringa *111*numero destinatario#. Riceveremo una chiamata che ci indirizzerà al nostro destinatario

Come addebitare la chiamata con Wind: perchè sia il nostro interlocutore a pagare dobbiamo digitare il numero 4888 seguito dal numero, da esempio: 4888333123456 e invio

Come addebitare la chiamata con Tim: perchè sia il nostro interlocutore a pagare dobbiamo digitare il numero 4888 seguito dal numero, come con Wind.

Come addebitare la chiamata con Tre: purtroppo con questo operatore non esiste ancora un sistema di addebito delle chiamate.

Migliori offerte Adsl del momento