Nuovo iPad si riscalda troppo: la risposta di Apple

Utilizzare a pieno regime il Nuovo iPad porta a un riscaldamento eccessivo: sono queste le critiche di alcuni consumatori che sottolineando di utilizzare la nuova tavoletta nel pieno rispetto delle specifiche tecniche, affermano di notare un riscaldamento più alto rispetto al precedente modello.

In effetti, é stato rilevato che dopo una sessione di gioco da 45 minuti, l’iDevice raggiunge i 36,6 gradi Celsius. Cinque gradi più caldo di iPad 2 provato nelle stesse stesse condizioni. A quel punto Apple, dopo le varie segnalazioni ha avviato i test per verificare l’effettiva sussistenza di problemi di surriscaldamento.

La prima prova é stata fatta dal sito Tweakers.net, che grazie a una camera a infrarossi ha rilevato che il nuovo iPad si riscalda il 18% in più rispetto al “vecchio” iPad, ma la denuncia é arrivata anche da Consumer Reports, una delle associazioni consumatori più popolari negli States che, allo stesso modo del sito appena citato, sottolinea il surriscaldamento del terminale.

Il nuovo iPad, che ricordiamo é un po’ più spesso e pesante del modello precedente, integra anche una batteria più grande (con 42.5 watt-ore, rispetto alla batteria da 25 watt-ore dell’iPad 2), in grado di supportare il retina display. Apple da parte sua ha risposto che il presunto surriscaldamento si verifica solo durante un utilizzo in condizioni di stress, al massimo si può parlare di tepore e non di calore. Insomma gli utenti dicono una cosa ed Apple ne dice un’altra, al momento quindi la situazione non sembra essere risolta.

Una cosa però appare chiara: gli utenti per ora non ci stanno e la Melamorsa sta per diventare, é il caso di dirlo, anche bruciacchiata, visto che le polemiche continuano a infiammare il Forum di assistenza.

Migliori offerte Adsl del momento