Olivetti Olipad Graphos tablet Android con pennino touch

Olivetti Olipad Graphos è il nome del nuovo tablet Android appena presentato in anteprima dai dirigenti della nota azienda italiana e che dovrebbe arrivare sul mercato mondiale entro la fine del secondo trimestre dell’anno, quindi entro il mese di giugno.

Rispetto alle precedenti versioni della gamma, questo nuovo tablet si differenzia essenzialmente per una caratteristica che farà senza dubbio piacere ai professionisti del settore: il supporto nativo al pennino touch di Wacom, l’eccellenza per chi desidera prendere appunti o disegnare a mano libera su un display capacitivo. Durante la fiera CeBIT 2012 di Hannover, i rappresentanti dell’azienda hanno avuto modo di mostrare il funzionamento del dispositivo a tutti i giornalisti presenti.

L’intenzione della compagnia è chiara: non andare a contrastare il dominio dell’iPad di Apple, ma puntare su un mercato diverso, quello dei professionisti che cercano strumenti precisi per compiere determinate operazioni. E’ il caso di Graphos, che con la stilo touch e il sistema operativo Android 4.0 Ice Cream Sandwich permette di eseguire ogni genere di azione.

Olivetti OliPad Graphos rappresenta senza dubbio un terminale inedito per la compagnia nostrana: il suo display multi-touch da 8 pollici con risoluzione di 1024 x 768 pixel ha il supporto nativo per le stilo touch capacitive prodotte da Wacum. Il pennino comunque, grazie alla versatilità offerta da Android 4.0, non servirà soltanto per disegnare e prendere appunti direttamente sullo schermo, ma anche per navigare tra le schermate e selezionare i file o le cartelle desiderate. Il chipset sarà il collaudato NVIDIA Tegra 2 dual core, il peso sarà di circa 600 grammi e non mancherà un lettore di impronte digitali per l’accesso riservato ai file personali.

Maggiori dettagli sul tablet sono attesi durante la fiera Computex 2012 (Taipei, dal 5 al 9 Giugno).

Migliori offerte Adsl del momento