Nuovo iPad con fotocamera iSight dettagli

Nuovo iPad: é questo il nome che Apple ha scelto per la sua ultima tavoletta. Nonostante i rumors volessero un nome come iPad 3 o HD, le novità sono davvero tante e l’HD nella pratica c’è, eccome. La Melamorsa ha incentrato i suoi sforzi proprio sulla grafica: i nuovi componenti hanno un immediato impatto sulle performance del dispositivo e si traducono in una esperienza senza confronti nel mondo tablet.

Ovviamente non possiamo paragonare il nuovo device a una camera professionale, ma non possiamo neanche negare quanto sia incredibile come una macchina fotografica celata in uno spazio così piccolo permetta di riprodurre foto e video con colori così nitidi, un bilanciamento del bianco oltre le aspettative e una gamma cromatica di altissima qualità: tutto appare incredibilmente fedele alla realtà.

La fotocamera iSight da 5 MP é dotata di un sensore BSI (backside illumination), il risultato? Immagini splendide con qualsiasi luce: che siamo al mare in pieno sole o a cena con la persona amata a lume di candela, le nostre foto saranno sempre luminose. La fotocamera iSight usa un’ottica evoluta ed é dotata di un diaframma da ƒ/2.4 di apertura e un obiettivo che conta cinque elementi: ovunque noi siamo il nostro iPad sarà in grado di catturare anche la più flebile luce per restituirci immagini nitide. Infine, il filtro IR ibrido blocca i raggi infrarossi: in questo modo i colori sono più accurati e uniformi.

Il nuovo iPad é anche una videocamera di qualità: se siamo all’aeroporto, in stazione o al parco e improvvisamente si profila dinanzi ai nostri occhi una scena che vorremmo rivedere o mostrare ai nostri amici, ci sarà possibile catturare al volo ogni singola scena, il tutto in alta definizione a 1080p: se non abbiamo la mano fermissima verrà in nostro aiuto la stabilizzazione automatica, abolendo le vibrazioni che incombono sulle nostre riprese.

Cinque megapixel per il Nuovo iPad non sono poi così tanti? Forse. È vero, i megapixel sono importanti, ma come spesso abbiamo sottolineato sulle nostre pagine, la qualità di una foto è data anche da altri fattori ed Apple sembra averlo capito. Inutile aumentare i megapixel se non ci sono altre caratteristiche di supporto tra cui l’ottica della fotocamera, che sia supportata da un buon processore del segnale immagine: il software poi, é un altro elemento imprescindibile per la qualità dell’immagine e di cui Apple ha tenuto conto.

Non ancora convinti? Ecco delle dimostrazioni pratiche: una gallery di foto e video del Nuovo Apple iPad! Che ve ne pare?

Migliori offerte Adsl del momento