Chiamate anonime da iPhone come farle

Fare delle chiamate anonime in alcune occasioni può essere la soluzione migliore. Non stiamo certo parlando di casi in cui tali telefonate vengono utilizzate per perpetrare minacce o offese, che ricordiamo, sono perseguibili dalla legislazione italiana. Ci riferiamo piuttosto ai casi in cui preferiamo semplicemente che il nostro interlocutore non veda e quindi eventualmente memorizzi, il nostro numero di telefono.

Come sappiamo, per le telefonate dai cellulari, basta anteporre, al numero che si deve chiamare, la stringa #31#, mentre se telefoniamo da fisso la stringa *67#. L’iphone é un caso particolare: non offre la possibilità di fare singole chiamate anonime, ma con uno specifico comando possiamo impostare l’anonimato del nostro numero.

Se vogliamo fare chiamate anonime da iPhone dobbiamo andare su Impostazioni/Telefono/Mostra ID, spostando il cursore da destra verso sinistra, quando faremo una telefonata, il nostro interlocutore non vedrà il nostro nome o numero di telefono. Attenzione però: occorre precisare che se stiamo effettuando una telefonata con FaceTime, il nostro numero di cellulare verrà comunque visualizzato anche se l’ID chiamante è stato bloccato o disattivato.

Siamo nella situazione inversa? Le chiamate anonime non le facciamo ma le riceviamo? Per beccare gli “scocciatori” un metodo c’é: clicca qui per scoprire il servizio OverrideTIM oppure OverrideVodafone!

 

 

 

 

Migliori offerte Adsl del momento