Motorola Motoluxe caratteristiche e uscita in Italia

Nella giornata di ieri la casa alata ha ufficializzato il lancio di Motorola Motoluxe in Italia, un terminale che era già stato presentato durante lo scorso CES di Las Vegas ma che sbarca nel nostro Paese solo ora.

Disponibile nelle colorazioni liquirizia e bianco, lo smartphone é maneggevole e sottile (ha il profilo di 9,8 millimetri), si contraddistingue per il lanyard slot che si illumina e che consente in maniera immediata di vedere se c’é una telefonata persa oppure un sms o email in attesa. Il display é in formato WVGA di 4 pollici (risoluzione di 854×480 pixel) con fotocamera posteriore da 8 MP con flash e autofocus e VGA anteriore per effettuare le videochiamate.

La scheda tecnica prevede un processore è un single core Qualcomm da 800 MHz accompagnato da 512MB di memoria, slot microSD (fino a 32 GB) e connettività HSDPA (fino a 7.2Mbps), nonché Wi-Fi b/g/n e Bluetooth 3.0. Per un device di questo tipo non mancano altre caratteristiche importanti tra cui GPS, porta microUSB, jack audio da 3.5 millimetri e lettore multimediale con supporto DivX.

Paolo Prearo, general manager di Motorola Mobility Italy ha annunciato lo smartphone sottolineando che Motorola Motoluxe é un prodotto elegante con cervello Android (Gingerbread 2.3.7), l’ideale per chi desidera un “dispositivo all’avanguardia con una scocca sofisticata”. Il prezzo di vendita rimane ancora sconosciuto, ma come sottolineato dal dirigente, lo smartphone avrà un “prezzo accessibile e alla portata di tutti”. Considerate le caratteristiche e l’affermazione di Prearo non dovrebbe quindi superare i 270/280 euro.

Migliori offerte Adsl del momento