Come tradurre su iPhone con Google Translate

Il popolare melafonino di Apple ci permette di avere nel palmo della mano moltissime funzioni utili per la vita quotidiana. Nell’App Store possiamo trovare applicazioni sia gratuite che a pagamento per ogni esigenza, la più strampalata e divertente come la più utile, e tra queste c’è Google Translate!

Come l’omonimo servizio disponibile ormai da diversi anni sul web, questa applicazione per iPhone (ma compatibile anche con iPad e iPod touch) ci permette di tradurre in maniera semplice e immediata parole e frasi in oltre 60 lingue di tutto il mondo. Vediamo assieme come installare e usare Google Translate.

Delle dimensioni di soli 2.2 MB, Google Translate è completamente localizzato in italiano, richiede almeno il sistema operativo iOS 3.0 per funzionare correttamente (la presenza di iOS 5.0 è consigliata dagli sviluppatori) ed è compatibile con i vari modelli di iPhone, iPad e iPod Touch. Una volta scaricato gratuitamente dall’App Store, avviamo Google Translate e sulla parte superiore dello schermo selezioniamo le due lingue. Nel campo poco più in basso possiamo scrivere la parola o la frase che ci interessa tradurre e, nel caso sia presente anche l’icona di un microfono (solo su alcune lingue selezionate), possiamo addirittura dettare ciò che ci interessa tradurre.

Nel campo di testo possiamo inoltre incollare una frase precedentemente copiata da un’applicazione esterna, come ad esempio il browser web. In pochi istanti Google Translate mostra automaticamente sullo schermo la traduzione richiesta. Sulla parte destra della schermata troviamo tre icone: la prima a forma di Stella serve a salvare la traduzione nella memoria dei preferiti (utile soprattutto nei viaggi all’estero), la seconda serve a mostrare la frase a tutto schermo, mentre la terza icona è da cliccare quando vogliamo ascoltare ciò che è stato tradotto.

Desideriamo sottolineare che le traduzioni, soprattutto di frasi molto complesse, non sempre sono corrette, ma possiamo dire che Google Translate nel complesso è molto utile per capire il senso di una frase scritta in una lingua che non conosciamo affatto. Ricordiamo inoltre che l’app necessita di una connessione dati ad Internet sul nostro iPhone per funzionare, visto che l’intero processo di traduzione avviene in remoto.

Migliori offerte Adsl del momento