iPad mini da 8 pollici

Un iPad Mini da 8 pollici? E’ da tempo che se ne parla, ma ora l’indiscrezione arriva dall’autorevole The Wall Street Journal, uno dei quotidiani finanziari più importanti del settore e che poche volte ha sbagliato con le sue previsioni. Quando Steve Jobs era ancora in vita e ricopriva la carica di CEO di Apple, non aveva mai nascosto che la sua azienda aveva provato moltissime dimensioni per il display dell’iPad, e solo dopo meticolose prove sono giunti alla conclusione che la diagonale di 9.7 pollici è quella ideale e non dev’essere cambiata.

Ora però a capo della casa di Cupertino c’è Tim Cook, e le cose potrebbero cambiare. Stando a quanto svelato dal giornale americano, i tecnici di Apple avrebbero da tempo tra le mani un prototipo di iPad Mini con schermo da 8 pollici e risoluzione di 1024 x 768 pixel, ovvero la stessa di iPad e iPad 2.

Il pannello LCD dovrebbe essere prodotto da LG Electronics e AU Optronics, e dal punto di vista del design non ci dovrebbero essere particolari differenze. Non dobbiamo comunque dimenticare che Apple da sempre sperimenta diversi form factor prima di stabilire la forma definitiva dei propri prodotti, e non è quindi da escludere che questo vociferato iPad Mini sia destinato a rimanere nelle segrete di Apple. E’ certo comunque che il settore dei tablet da 7 pollici si sta espandendo sempre di più, grazie soprattutto al minor prezzo di vendita rispetto ai modelli da 10 pollici. Pensiamo ad esempio all’Amazon Kindle Fire, che durante la scorsa stagione natalizia ha battuto senza problemi tutta la concorrenza Android.

I dirigenti di Apple avevano dichiarato lo scorso mese che non si sentono minacciati da questi device da 7 pollici, tuttavia c’è da considerare che un possessore del Kindle Fire poteva essere un potenziale acquirente di iPad. Non ci resta altro che attendere la conferenza stampa di presentazione dell’iPad 3 (voci di corridoio indicano il 7 marzo come data più probabile) per saperne di più a riguardo.

Migliori offerte Adsl del momento