Apple iOS 5.0 come installarlo su iPhone 3G e iPod Touch 2G/3G

I tecnici della casa di Cupertino hanno rilasciato lo scorso ottobre l’aggiornamento del sistema operativo Apple iOS 5.0, ma quest’ultimo non è compatibile con i dispositivi più vecchi, ovvero iPhone 2G, iPhone 3G, iPod Touch 2G e iPod Touch 3G. Le motivazioni di Apple sono chiare: l’hardware di questi terminali non è sufficientemente potente per garantire un corretto funzionamento del sistema operativo.

Ma se ci interessano più le novità inserite nel nuovo firmware piuttosto che le prestazioni, allora possiamo utilizzare l’utility Whited00r per installare l’iOS 5.0 su iPhone 2G, iPhone 3G, iPod Touch 2G e 3G.

L’utility Whited00r 5.1 è compatibile esclusivamente con i seguenti dispositivi: iPhone 2G, iPhone 3G, iPod touch 2G e iPod Touch 3G. Il programma installa automaticamente il Jailbreak e anche Cydia, ovvero lo store alternativo all’App Store dove possiamo trovare tutte quelle applicazioni che per un motivo o per l’altro non sono state approvate dai tecnici di Apple.

La prima cosa da fare è scaricare dal PC l’utility Whited00r dal sito ufficiale dello sviluppatore. Facciamo clic su questo collegamento per aprire la pagina dedicata al download e scegliamo il dispositivo sul quale ci interessa installare la versione modificata di Apple iOS 5.0. Una volta terminato il download, estraiamo il file IPSW in una nuova cartella.

Attiviamo adesso la modalità DFU del nostro iPhone o iPod Touch: teniamo premuti i tasti Power e Home per 10 secondi, e successivamente rilasciamo il tasto Power e continuiamo a tenere premuto Home per altri 20 secondi. Colleghiamo quindi il dispositivo al PC tramite cavo USB, avviamo il software iTunes, apriamo la schermata di Ripristino (tasto SHIFT e pulsante Restore per PC Windows, tasto ALT e pulsante Restore per MAC OS X), selezioniamo il file IPSW scaricato in precedenza e avviamo la procedura di installazione del firmware modificato.

Whited00r include diverse funzionalità inserite in iOs 5.0, come il Multitasking, le Cartelle, i Promemoria, iCloud, il supporto alla registrazione di video, Edicola, App Store e miglioramenti del browser Safari, oltre al Jailbreak e allo sblocco della SIM. Mancano però funzioni come il Centro Notifiche, iMessage, Twitter e PC Free.

Sottolineiamo infine che il programma Whited00r non è supportato ufficialmente da Apple, pertanto SettimoCell non si assume alcuna responsabilità su possibili problemi a livello hardware e software derivanti dalla lettura di questa guida.

Migliori offerte Adsl del momento