Nissan Scratch Shield, la custodia per iPhone che si ripara da sola

Nissan Scratch Shield è il nome della nuova custodia per iPhone, sviluppata dalla nota casa automobilistica giapponese e attualmente in fase di prototipo avanzato. Rispetto ai prodotti della concorrenza, questa cover è di tipo auto-riparante, ovvero si ripara da sola in caso ci siano piccoli graffi. Per quelli più grandi non si potrà fare niente, ma si tratta comunque di una rivoluzione nel settore delle custodie per smartphone.

La nuova custodia per iPhone è stata presentata dai dirigenti di Nissan a Dubai, nel corso di un evento automobilistico, e i giornalisti presenti hanno ricevuto in omaggio alcuni esemplari della rivoluzionaria cover Scratch Shield.

Nissan Scratch Shield è caratterizzata da una speciale vernice in grado di ripararsi da sola. Questa tecnologia, sviluppata dall’azienda giapponese in collaborazione con l’Università di Tokyo e Advanced Softmaterials nel 2005, in questi anni è stata applicata su diversi modelli di automobili, come la Nissan Murano, 370Z, X-Trail e le Infiniti.

La custodia è costruita con una speciale plastica di tipo ABS che è molto più rigida e resistente rispetto alle plastiche tradizionali. La vernice applicata in superficie è realizzata in polyrotaxane ed è in grado di auto-ripararsi nel caso ci siano dei graffi di lieve entità sul rivestimento, grazie alla reazione automatica della struttura chimica.

Come già anticipato nel paragrafo introduttivo, la custodia non è ancora pronta per l’uscita sul mercato, ma i portavoce di Nissan hanno fatto sapere che si potrebbe procedere alla commercializzazione entro la fine dell’anno.

Nissan Scratch Shield è compatibile esclusivamente con l’iPhone 4S e iPhone 4, ma la stessa tecnologia è stata di recente applicata sui cellulari Style Series N-03B distribuiti dall’operatore giapponese NTT DoCoMo.

Migliori offerte Adsl del momento