Sony Ericsson Xperia Ray, come attivare la luminosità automatica

Il Sony Ericsson Xperia Ray è stato uno dei maggiori successi dell’ex joint venture nippo svedese e, nonostante i moltissimi pregi a livello di design e caratteristiche tecniche, è presente un difetto software che non è di particolare gradimento per i possessori del telefono.

Il controllo automatico della luminosità è infatti disattivato via software e non c’è modo di attivarlo dalle Impostazioni del sistema operativo Android. In attesa del nuovo firmware Android 4.0 Ice Cream Sandwich che si spera risolva tale problema in maniera ufficiale, un utente del forum XDA Developers ha scritto una breve guida su come attivare la luminosità automatica dell’Xperia Ray.

Prima di procedere con la spiegazione, desideriamo fornire una piccola premessa: il procedimento è valido soltanto se il terminale ha attivi i processi di Root. Se da un lato si tratta di un’operazione non particolarmente complicata e che permette di avere maggiore libertà, dall’altro porta dei svantaggi in termini di supporto. Sony Ericsson infatti non considera in garanzia i telefoni con installati i permessi di Root.
Per attivare la luminosità automatica del Sony Ericsson Xperia Ray, è sufficiente utilizzare l’utility “Root Explorer”, aprire il file di sistema “hw_config.sh” e cancellare queste righe di codice:

– # LMU AS3676 Configuration
– dev=/sys/devices/i2c-0/0-0040/leds/
– echo 0,0,0,0 > $dev/lcd-backlight/als/params #[gain],[filter_up],[filter_down],[offset]
– echo 1 > $dev/lcd-backlight/als/enable #Sensor on/off. 1 = on, reg 90h
– echo 12900 > $dev/torch/max_current

Una volta fatto, incolliamo all’interno del file i seguenti codici:

– # LMU AS3676 Configuration
– dev=/sys/devices/i2c-0/0-0040/leds/
– echo 3,2,2,0 > $dev/lcd-backlight/als/params #[gain],[filter_up],[filter_down],[offset]
– echo 1 > $dev/lcd-backlight/als/enable #Sensor on/off. 1 = on, reg 90h
– echo 12900 > $dev/torch/max_current

Lo sviluppatore Arcatarc consiglia infine di scaricare da questo collegamento il file “als_curve.ini” e sovrascriverlo a quello originale per rendere sempre disponibile l’opzione di attivazione e disattivazione della regolazione automatica della luminosità, funzione che permette di risparmiare molta batteria.

Migliori offerte Adsl del momento