HTC Elite o Congressional con Android 4.0

HTC si prepara per il 2012 con interessanti prodotti in arrivo, la società intende consolidare la propria presenza nel segmento smartphone di fascia alta ed é al lavoro su uno “smartphone d’élite” nel vero senso della parola. Le ultime indiscrezioni danno come candidati due nomi che non lasciano spazio a dubbi: Elite o COngressional, così potrebbe essere battezzato il nuovo portabandiera degli smartphone Android di HTC.

Sempre stando ad alcune indiscrezioni, sembra che la casa taiwanese abbia deciso di rilasciare pochi modelli nel primo quarto dell’anno per investire su un minor numero di smartphone di punta. Per la serie “pochi ma buoni”.

Questa decisione potrebbe essere stata generata dal clima di “confusione” lamentato da una fascia di utenza, indecisa di fronte alla molteplicità di modelli usciti. Un’ampia scelta é sicuramente un punto a favore per gli acquisti, ma non di rado, un portafoglio troppo generoso di prodotti arriva a sortire l’effetto contrario: quello di confondere le idee e non permettere una scelta decisa.

Una frammentazione del mercato forse eccessiva ma a cui presto HTC vorrebbe “rimediare”. Tra l’altro ricordiamo che il 2012 dovrebbe segnare l’ingresso della reti 4G LTE anche in Italia, per cui non é difficile immaginare che i modelli in uscita ora solo in America potranno in futuro essere distribuiti anche da noi.

HTC Elite o Congressional sarà uno smartphone di fascia alta, probabilmente equipaggiato dal sistema operativo Android 4.0 Ice Cream Sandwich: a commercializzare il prodotto sarà il gestore AT&T Mobile. Per il momento non sono disponbili altri dettagli sulla scheda tecnica, né tantomeno informazioni sulla possibilità del lancio in Italia.

Clicca qui per scoprire le ultime novità del mondo HTC!

Migliori offerte Adsl del momento