Apple iOS 5.0 e 5.0.1, guida Jailbreak Tethered tramite Ac1dSn0w

Rilasciato lo scorso ottobre per i vari modelli di iPhone, iPad e iPod Touch, l’aggiornamento del sistema operativo Apple iOS 5.0 ha portato moltissime novità, come il Centro Notifiche (una schermata riassuntiva molto simile a quella di Android), iMessage (client di messaggistica istantanea tra utenti iOS), Promemoria, PC Free e diversi miglioramenti importanti nelle applicazioni preinstallate Fotocamera, Immagini e Safari.

In questa guida di oggi vediamo di spiegare passo passo come effettuare il Jailbreak Tethered dell’iOS 5.0 e dell’iOS 5.0.1 attraverso l’utility Ac1dSn0w, quest’ultima compatibile esclusivamente con i PC Mac.

Prima di passare alla spiegazione dettagliata, desideriamo sottolineare il fatto che il Jaibreak è un’operazione non supportata dalla casa di Cupertino, può portare all’annullamento della garanzia del prodotto e anche a problemi di tipo hardware e software. Per questo motivo, la redazione di SettimoCell non si assume alcuna responsabilità a riguardo. Desideriamo inoltre ricordare che il Jailbreak Tethered, rispetto a quello di tipo Untethered, necessita di essere reinstallato ogni volta che si spegne o si riavvia il dispositivo iOS.

L’utility Ac1dSn0w (DOWNLOAD) funziona soltanto su PC Mac con installato il sistema operativo Mac OS X Lion o Snow Leopard, ed è compatibile con i seguenti terminali: Apple iPhone 4, iPhone 3GS, iPad e iPod Touch di quarta generazione. Non sono quindi supportati l’iPhone 4S, l’iPad 2 e l’iPod Touch di terza generazione.

Una volta scaricato Ac1dSn0w, avviamo il programma, colleghiamo il nostro dispositivo iOS al Mac tramite il cavo dati USB, mettiamo il segno di spunta sull’opzione “Show Assistant” (per visualizzare le istruzioni per attivare la modalità DFU), facciamo clic sul pulsante Jailbreak e attendiamo il termine dell’operazione.

Per reinstallare il Jailbreak Tethered (nel caso di spegnimento o riavvio del terminale), è sufficiente ripetere la medesima procedura, ma invece che cliccare sul pulsante Jailbreak dobbiamo fare clic su “Tethered Boot“.

Migliori offerte Adsl del momento