Blackberry Milan la prima immagine appare sul web

Blackberry Milan è stato per parecchio tempo al centro di indiscrezioni di vario genere e, in attesa del suo annuncio ufficiale da parte dei dirigenti dell’azienda canadese, il sito Crackberry é entrato in possesso di quella che dovrebbe essere la prima immagine: un design di tipo slide, uno schermo touch e tastiera QWERTY a scorrimento verticale sono le prime caratteristiche d’impatto. La novità principale sarà comunque l’adozione del nuovo sistema operativo Blackberry 10, conosciuto in passato come BBX e che porterà diverse funzionalità inedite rispetto ai modelli attualmente in commercio.

Non essendoci comunque dichiarazioni ufficiali, al momento possiamo soltanto limitarci a fare qualche supposizione: analizzando bene l’immagine, possiamo notare l’assenza dei classici tasti fisici per avviare e chiudere una chiamata, é facile che il sistema operativo Blackberry 10 li abbia integrati direttamente all’interno della schermata, un po’ come accade con Android e iOS.

Per quanto riguarda lo schermo touch, dovrebbe avere una diagonale attorno ai 4 pollici e una risoluzione di tipo qHD. Lato hardware, ci aspettiamo delle caratteristiche molto simili al Blackberry London, quindi un processore TI OMAP con frequenza operativa di 1.5 Ghz, 16 GB di memoria flash interna, 1 GB di memoria RAM, una fotocamera posteriore da 8 Megapixel e forse anche una frontale da 2 Megapixel, ma la bassa qualità dell’immagine non aiuta ad individuare la presenza o meno di un sensore fotografico sulla cornice frontale del telefono.

Mistero assoluto sul prezzo e l’eventuale disponibilità in Italia di questo nuovo Blackberry Milan: gli analisti del settore puntano alla fiera Mobile World Congress 2012 (Barcellona, dal 27 Febbraio al 1 Marzo) per l’annuncio ufficiale, ma non è da escludere che ne sapremo qualcosa di più già nel corso dell’evento CES 2012 di Las Vegas (dal 10 al 13 Gennaio), quindi tra circa un mese.

Clicca qui per scoprire le ultime novità del mondo Blackberry!

Migliori offerte Adsl del momento