Nokia Lumia 800 aggiornamento migliora batteria

Nokia Lumia 800 é da poco sbarcato sul mercato e come la maggior parte dei device di fascia alta non é stato esentato da critiche: in primis alcuni dei thread aperti dagli utenti sul forum Nokia Support Discussions hanno lamentato la tutt’altro che eccellente durata della batteria. Il problema è stato segnalato da più utenti e la compagnia, appurata la sussistenza del problema, aveva promesso un repentino aggiornamento atto a risolverlo.

La casa finlandese é stata di parola: ieri é stato rilasciato il primo update che, oltre a migliorare le performance della batteria del device, aggiorna anche il sistema operativo dalla versione 7.5 di Windows Phone alla versione 7740, risolvendo il problema nella visualizzazione delle notifiche della casella vocale e il malfunzionamento con Exchange Server 2003. L’update inoltre migliora la qualità audio e la gestione luminosità sotto luce forte.

Il problema della batteria complicava non poco la vita dei possessori Nokia Lumia 800 che, sul Nokia Support, indicavano rammaricati l’impossibilità di riaccendere il telefono nel malaugurato caso si spegnesse in prossimità dell’esaurirsi della batteria. I malcapitati quindi dichiaravano di essere costretti a collegare il telefono al caricabatteria prima che la batteria si scaricasse completamente.

I problemi dovrebbero risolversi con questo primo aggiornamento, inoltre, per gennaio 2012 é previsto un ulteriore update che incrementerà la carica della batteria a 1450 mAh e molto probabilmente abiliterà anche il tethering tramite wifi.

Con questi repentini aggiornamenti Nokia vuole dimostrare l’alto livello di attenzione verso il cliente, per non permettere a queste critiche di inficiare il positivo riscontro ottenuto dal nuovo device tra la critica specializzata. Tra l’altro la famiglia di prodotti Lumia rappresenta il primo mattone dell’accordo tra Microsoft e Nokia e ha l’oneroso compito di rilanciare la casa finlandese nella fascia alta degli smartphone, di cui negli anni si sono impadroniti, quasi inesorabilmente, Android e iOS.

Migliori offerte Adsl del momento