Meizu MX, uno smartphone Android dual core

Meizu MX è il nuovo smartphone Android dual core appena presentato in maniera ufficiale dall’azienda cinese. Si tratta per la compagnia del primo telefono dotato di processore dual core, il quale garantisce delle prestazioni molto più elevate rispetto ai tradizionali single core. Molto interessanti le altre caratteristiche tecniche, come la fotocamera posteriore da 8 Megapixel e 1 GB di memoria RAM.

Il telefono sarà disponibile sul territorio asiatico a partire dal primo gennaio 2012 ad un prezzo di 2.999 CNY (l’equivalente di circa 350 euro al cambio attuale) nella versione con 16 GB di memoria flash interna, e per il momento non sono noti i dettagli su un’eventuale prezzo e disponibilità in Europa.

I portavoce di Meizu hanno fatto sapere nel comunicato stampa che il nome del telefono deriva dalla parola cinese “meng xiang”, che significa “sogno”. Per l’azienda asiatica, questo nuovo MX è come un sogno che si avvera, visto che si tratta del loro primo smartphone dual core che potrà finalmente competere con gli altri produttori mondiali, come ad esempio Apple, Samsung, HTC e LG Electronics.

Il sistema operativo installato è Android 2.3.5 Gingerbread, ma è stato assicurato che il terminale verrà aggiornato alla versione 4.0 Ice Cream Sandwich, la quale non solo offre un’interfaccia grafica completamente rinnovata, ma è anche ottimizzata per i processori dual core. Parlando di CPU, la compagnia ha fatto sapere che il primo modello di Meizu MX sarà dotato del chipset Samsung Exynos 4210 dual core con frequenza operativa di 1.4 Ghz, ma in futuro verrà sostituito da un chipset quad core, ovvero con ben 4 core per l’elaborazione dei dati in parallelo.

Caratterizzato da uno spessore di 10.3 mm e compatibile con le reti 3G HSPA+, il telefono si presenta con un design classico candybar full-touch, con tre tasti funzione (di cui due soft-touch) e un ampio schermo multi-touch capacitivo da 4 pollici con risoluzione di 960 x 640 pixel. La batteria ha una capacità di 1600 mAh, il microfono secondario serve per l’eliminazione dei rumori di fondo e sono presenti due fotocamere, una frontale da 0.3 Megapixel per le videochiamate e una posteriore con sensore retroilluminato da 8 Megapixel con autofocus, flash LED e supporto alla registrazione di video fullHD 1080p a 30fps.

Migliori offerte Adsl del momento