Da Samsung nuovi processori da 2Ghz per cellulare

Samsung ha appena annunciato il nuovo chipset Exynos 5250, un potente processore basato sulla tecnologia ARM Cortex A15 dual core e che può lavorare fino alla frequenza operativa di ben 2 Ghz. Si tratta di un risultato davvero molto elevato, visto che la maggior parte delle CPU dual core attualmente sul mercato hanno una frequenza attorno a 1 – 1.2 Ghz.

Successore diretto della linea di processori Exynos 4210 (equipaggiato all’interno del Samsung Galaxy S2), questo nuovo Samsung Exynos 5250 promette non solo prestazioni di altissimo livello, ma anche un minore consumo di energia, e di conseguenza una maggiore durata della batteria del cellulare.

Il tema dell’autonomia degli smartphone e tablet PC è al centro di moltissime discussioni recenti. Che senso ha aumentare sempre di più la potenza di un processore, se poi la batteria del nostro telefono dura sempre di meno? NVIDIA con il chipset Tegra 3 ha dato prova della volontà di risolvere questo problema con l’adozione di 5 core per l’elaborazione dei dati in parallelo (uno dei cinque core lavora a basse frequenze e consuma pochissimo), e ora anche Samsung pare essere sulla buona strada.

I processori basati sulla famiglia Exynos 5250 saranno infatti basati sul processore ARM Cortex A15 con processo produttivo di 32 nanometri e tecnologia HKMG (High-K Metal Gate) a basso consumo. La frequenza operativa massima ammonterà a 2 Ghz, ma sarà comunque variabile: ad esempio, durante semplici operazioni come la lettura dei messaggi di posta elettronica il clock si abbasserà automaticamente, in modo da garantire una maggiore autonomia.

Oltre ad un minor consumo energetico e una maggiore frequenza operativa, i processori dual core Samsung Exynos 5250 avranno prestazioni fino a quattro volte superiori in ambito grafico e supporteranno nativamente la risoluzione 2560 x 1600 pixel, soluzione che molto probabilmente vedremo nei tablet Android di prossima generazione.

L’azienda sud coreana ha previsto di iniziare la produzione in massa del chipset Samsung Exynos 5250 a partire dal secondo trimestre del 2012, giusto in tempo per l’annuncio alla fiera Mobile World Congress 2012 del nuovo Samsung Galaxy S3.

Migliori offerte Adsl del momento