Nokia X2-02 prezzo e recensione caratteristiche del dual sim

Al prezzo di 79,90 euro Iva inclusa é pronto a farsi largo nel mercato dual sim il nuovissimo Nokia X2 02: la casa finlandese ha alzato ufficialmente il sipario sul nuovo device S40 di fascia bassa che permette di gestire contemporaneamente due sim grazie al sistema dual stand-by.

Il terminale, oltre ad avere due slot atti ad ospitare altrettante sim, ha un’altra caratteristica su cui Nokia punta per conquistare soprattutto l’utenza più giovane, la casa finlandese ha introdotto delle caratteristiche dedicate a chi è solito utilizzare il telefono per ascoltare musica in mobilità: un altoparlante esterno di buona qualità, un lettore MP3 e tasti dedicati al controllo della riproduzione musicale. Inoltre, la parte software comprende anche l’app “Play via Radio”, per registrare direttamente dalla radio FM.

Un altro punto di forza di questo nuovo Nokia X2-02 risiede nella durata della batteria: il telefono promette 9 ore in conversazione e oltre 18 giorni in stand-by, una buona autonomia considerato che nel device risiedono due sim.

Dotato del nuovo browser per Serie 40 e collegamento in home per i maggiori social network (Facebook e Twitter), il Nokia X2-02 si presenta anche come un valido strumento per la navigazione internet in mobilità grazie alla compressione delle pagine web che arriva fino al 90%, che permette di aumentare la velocità di navigazione, nonchè di abbassare i costi per le tariffe internet che prevedono soglie dati.

La scheda tecnica prevede inoltre una fotocamera da 2 MP, bluetooth, Micro USB per ricaricare il telefono o collegarlo ad un computer e uno slot per memory card. Sempre tra l’elenco di specs scopriamo che possiamo addirittura inserire micro SD da 32 GB: ci sembra davvero esagerato, Nokia si ostina a voler fare di tutto di più ma evidentemente non ha capito che un telefono del genere non si compra certo per memorizzare un album fotografico dalla nascita fino al matrimonio, nè tantomeno per piazzarci sopra la serie di beautiful dal 1880 ad oggi. Diciamo che un 4 GB su un telefono del genere sono più che sufficienti (anche 8 per chi vuole proprio strafare), ma con 32 GB riempiti l’unico effetto che potremmo sortire sarebbe un cellulare impallato a causa dell’ingente mole di dati memorizzati.

Tornando alle altre specs più verosimili, scopriamo che il dual sim é disponibile in cinque colori differenti: Bright Red, Dark Silver, Orange, Violet e Ocean Blue. Non si hanno ancora informazioni sull’uscita in Italia, non mancheremo di farvi sapere appena avremo dettagli precisi e ufficiali, nel frattempo ecco la linea di cellulari Nokia dual sim (elenco completo anche dei cosiddetti cloni o presunti tali).

Migliori offerte Adsl del momento