Samsung Galaxy S3, smartphone con processore quad core Exynos 4412

Samsung Galaxy S3 sarà il futuro smartphone top di gamma prodotto dalla nota azienda sud coreana e che molto probabilmente verrà presentato in maniera ufficiale alla fiera Mobile World Congress 2012 di Barcellona (27 Febbraio – 1 Marzo 2012).

Secondo alcune indiscrezioni trapelate sul Web, il telefono potrebbe essere equipaggiato con il nuovo processore quad core Exynos 4212 con frequenza operativa superiore ai 1.2 Ghz e quattro core per l’elaborazione dei dati in parallelo. Ma a che cosa potrebbe servire tanta potenza? E quali sono i vantaggi di una CPU quad core rispetto ad una dual core?

Il 2011 è stato l’anno dei processori dual core, e non è da escludere che il 2012 sia quello delle CPU quad core. Attualmente sul mercato non c’è ancora alcun dispositivo portatile con quattro core, ma a dicembre ne arriveranno ben due: il tablet ASUS Eee Pad Transformer Prime, con chipset NVIDIA Tegra 3 penta core, e la console portatile Sony Playstation Vita, con chip proprietario basato su ARM Cortex A9 quad core.

Per farci un’idea della potenza dei processori quad core rispetto a quelli dual core, possiamo dare uno sguardo a questo benchmark del Transformer Prime, tablet che ha ottenuto un punteggio quasi doppio rispetto alle soluzioni attuali. Tanta potenza potrà essere sfruttata per utilizzare nuove applicazioni 2D e 3D sempre più complete e avanzate.

Ma i vantaggi di una CPU quad core non si fermano soltanto alle prestazioni: grazie infatti alla presenza di 4 core, è possibile gestire in maniera molto più precisa i processi e i consumi, migliorando così l’autonomia complessiva del dispositivo.

Per quanto riguarda gli svantaggi, ce ne sono essenzialmente due: un processore quad core scalda di più di uno dual core, pertanto i designer dovranno rinunciare a spessori molto sottili del telefono, almeno fino a quando non verranno migliorati i processi produttivi. L’altro svantaggio riguarda il sistema operativo: Android 4.0 Ice Cream Sandwich è ottimizzato per single e dual core, e soltanto con le versioni future si potranno sfruttare a fondo le CPU quad core.

Migliori offerte Adsl del momento