Foto panoramiche iPhone 4S e iPad 2, abilitiamole senza jailbreak

Solo un paio di giorni fa vi abbiamo spiegato la procedura per attivare le foto panoramiche su iPhone jailbreakkati, limitando di fatto questa possibilità solo a dispositivi cosiddetti sbloccati, procedura alla quale non tutti ricorrono, preferendo mantenere il melafonino alle condizioni di fabbrica soprattutto per evitare problemi con la garanzia.

Sottolineamo, come nel precedente post, che Apple continua a tenere nascosta la possibilità di scattare foto panoramiche (perchè probabilmente intende ancora perfezionarla prima di lanciarla al grande pubblico), per cui la modalità panoramica non é ancora disponibile sugli iPhone in via ufficiale.

Ma anche stavolta é bastato l’intervento della tecnologia underground per far emergere quello che Apple ci tiene ancora nascosto: ecco come abilitare le foto panoramiche su iDevice (iPhone 4, iPhone 4S e iPad 2) senza jailbreak; anche perchè nel momento in cui scriviamo, per iPhone 4s e iPad 2 non sono ancora disponibili soluzioni di sblocco.

Il trucchetto svelatoci dagli irrefrenabili hacker, consiste nell’effettuare un backup del dispositivo tramite iTunes, backup che non ci servirà per salvaguardare il nostro iDevice se qualcosa durante la procedura, ma proprio perchè é sul file di backup che bisogna operare.

Ecco la procedura (che vi ricordiamo, é utilizzabile solo per iPhone 4, iPhone 4S e iPad 2):

– Facciamo un backup del nostro dispositivo su iTunes (non su iCloud quindi).
– installiamo sul nostro Pc/Mac la versione trial di iBackupBot, disponibile gratis al download sul sito icopybot.com
– avviamo il programma iBackupBot, selezioniamo il nostro dispositivo (nell’elenco a sinistra). Andiamo in basso a destra e apriamo il file Library/Preferences/com.apple.mobileslideshow.plist (se ci compare un messaggio di allarme basta premere su Cancel ed andare avanti).

– cerchiamo il codice:

<key>DiskSpaceWasLow</key> <false/>

incolliamo subito dopo

<key>EnableFirebreak</key>

<true/>

e infine salviamo.

A questo punto abbiamo salvato il file di backup con questa piccola modifica e non ci rimane che effettuare da iTunes un ripristino del dispositivo utilizzando l’ultimo backup.  Basterà cliccare sull’icona che sembra un iPod/iPhone, ripristinare il backup che abbiamo appena modificato ed avremo così attivato la funzione per le foto panoramiche. Quando avvieremo la fotocamera del nostro iDevice,  potremo cliccare sull’icona dove appare la funzione Panorama: una freccina sullo schermo ci indicherà che direzione seguire per scattare correttamente tutti i fotogrammi.

Settimocell non si assume nessuna responsabilità in merito a questa procedura, ricordando che, essendo un metodo ancora poco conosciuto e testato da pochissime persone, per sicurezza é consigliabile provare il programma Firebreak su Cydia app store.

Ricordiamo inoltre che un effetto simile che ci offre la possibilità di scattare foto panoramiche, é possibile ottenerlo senza addentrarsi in complicate procedure, avvalendosi di applicazione scaricabili da iTunes, come Panorama 360 oppure Panoramatic 360.

Migliori offerte Adsl del momento