Tariffe uniche Telecom per fissi e cellulari

Tariffe uniche per tutti: dal 1° gennaio 2012 Telecom Italia cambierà le tariffe per rendere i costi più chiari e semplici. Il gestore nazionale introdurrà per tutti i propri clienti aderenti al Listino Base, una fascia di prezzo unica per le telefonate locali e interurbane.

La nuova fascia di prezzo eliminerà  definitivamente la distinzione di costo tra fascia oraria intera e ridotta, giornaliera e serale. Sarà introdotto un costo unico anche per le telefonate verso i cellulari nazionali di tutti gli operatori mobili.

Da gennaio 2012 si pagherà:

– una tariffa unica di 1 centesimo a qualsiasi orario e giorno della settimana per le chiamate urbane,
– una tariffa unica di 7 centesimi al minuto per le interurbane,
– una tariffa unica verso tutti gli operatori. Chiamando un cellulare, che sia Tim, Vodafone, Wind o Tre) pagheremo sempre  8 cent/minuto.

 

In altri termini, telefonare telefoni cellulari di qualsiasi operatore avrà ora lo stesso costo, permettendo così alla compagnia telefonica di presentare alla clientela nuove proposte commerciali più chiare e trasparenti.

La novità relativa all’introduzione delle tariffe uniche riguarderà tutti i clienti con contratto di telefono fisso aderenti al Listino Base. Chi non desidera accettare le nuove tariffe, può recedere dal contratto inviando una comunicazione scritta a Telecom Italia, anche via fax al numero 800.000.191, da inviare entro il 31 gennaio 2012.

Migliori offerte Adsl del momento