Nokia Asha 200 dual sim, prezzo e recensione Italia

Nokia Asha 200 é stato presentato alla fine di ottobre 2011 in occasione del Nokia World di Londra e rappresenta una novità sicuramente interessante soprattutto per quell’inesauribile fetta di utenza che aspetta da tempo con crescente attesa il lancio di un Nokia dual sim.

Le notizie positive non sono finite qui, lo smartphone sarà lanciato anche a un prezzo decisamente low cost: ebbene, solo 99 euro per un telefono della casa finlandese pronto ad accogliere due differenti schede. Non avremo fra le mani un cellulare di ultimissima generazione con software all’ultimo grido, ma la possibilità di avere un dual sim Nokia, sinonimo per molti di garanzia e affidabilità, entusiasmerà sicuramente molti consumatori finali.

L’uscita prevista per questo telefono non é, come qualcuno potrebbe ipotizzare, per il periodo antecedente alle prossime festività, sembra che Nokia dovrà rinunciare a uno dei mesi più redditizi dell’anno e rendere disponibile questo smartphone sul mercato soltanto nel primo trimestre del 2012.

Come possiamo vedere nell’immagine in alto Nokia Asha 200 si contraddistingue per un form factor che ricorda un Blackberry, con un’ampia tasteria qwerty e un display da 2,4 pollici. Il telefono é contraddistinto inoltre dalla presenza di una fotocamera di 2 MP con zoom digitale 4x, radio FM e lettore MP3 per ascoltare la musica in mobilità e bluetooth per lo scambio di dati con altri terminali compatibili. La memoria iniziale ammonta a soli 64 MB, ma è presente uno slot per le memorie microSD fino a 32 GB, anche se sconsigliamo di utilizzarne una di così importante capienza per un cellulare con un hardware abbastanza limitato.

La connettività supporta il modulo GSM/EDGE, niente UMTS quindi e questo lascia chiaramente intendere che non é possibile utilizzare schede della 3 o fare videochiamate. Tuttavia tale caratteristica sarà del tutto irrilevante per un gran numero di utenti che si affidano ad altri gestori e non hanno interesse ad effettuare videocall. Questa mancanza tra l’altro giova al cellulare in termini di durata batterie, pronta a garantire ben 52 ore di riproduzione audio. Da segnalare inoltre il supporto ai servizi di push e-mail e la celebre applicazione Whatsapp. Il software comprende inoltre diverse applicazioni preinstallate per email, push email, sms, social network e non mancano neppure i collegamenti diretti con RenRen, Orkut e Flickr. Il dual sim é infine dotato del sistema Easy Swap, per passare da una scheda all’altra senza spegnere il terminale.

Nokia Asha 200 é un telefono originale e coloratissimo, che ha tutte le carte in regola per diventare un best seller tra la fascia utenza giovanile, grazie al prezzo conveniente, la semplicità d’uso nonchè la serie di accessori ideati appositamente per il terminale e in tinta, come l’auricolare Bluetooth e le graziose cover particolari. Il telefono é destinato principalmente alla commercializzazione nei mercati emergenti ma sembra che sia prevista anche l’uscita in Italia, speriamo che sia la volta buona, gli utenti non accetterebbero un’ulteriore delusione, come quella  dello scorso anno con i Nokia dual sim C1 e C2… Rimanete sintonizzati su queste pagine: non mancheremo di seguire con curiosità il percorso di questo nuovo smartphone!

Migliori offerte Adsl del momento