Samsung Galaxy Nexus: prezzo e data d’uscita Italia

Samsung Galaxy Nexus è finalmente diventato realtà! Dopo mesi di intensa attesa Google ha ufficialmente presentato il suo nuovo cellulare top di gamma che da subito, come vi abbiamo ricordato tempo indietro, ospiterà la nuova versione di Android 4.0 Ice Cream Sandwich. Ma la novità non sta tutta nel sistema operativo.

A rendere interessante il nuovo Samsung Galaxy Nexus è soprattutto il processore Cortex A9 Dual core che eroga una frequenza di lavoro fino a 1,2 Ghz. Processore che garantisce un’ottima esperienza con lo schermo che è un Super Amoled HD con una risoluzione massima di 1280*720 pixel, una grandezza fisica di 4,65 pollici e la solita, ma particolare, curvatura lungo tutto il profilo del cellulare. La qualità del display è fornita anche dalla grafica PowerVR SGX 540.

Girando il Nexus e prendendolo di spalle è presente una fotocamera da 5 Megapixel. Qui Google delude un po’ offrendo un obiettivo che qualitativamente è più scarso rispetto a quello presente sul mercato in cellulari simili Top di Gamma: tutti si aspettavano almeno un 8 Megapixel (o anche alcuni 12 Megapixel) ma purtroppo le attese non sono state soddisfatte.

In compenso la fotocamera è dotata di un otturatore che elimina i lag e LED Flash per scattare foto in presenza di poca luce. Ovviamente è possibile registrare video in HD con una frequenza di 30 frame per secondo. Ma c’è un perchè ai soli 5 megapixel di fotocamera posteriore ed è, strano ma vero, la fotocamera anteriore che ha una risoluzione di 1,3 Megapixel. Dedicata a tutti coloro che fanno videochiamate via cellulare, specialmente con Gmail.

Aprendo il Samsung Galaxy Nexus si trovano al suo interno una memoria fisica di archiviazione interna di 16/32 GB, una memoria RAM di 1 GB e una potente batteria da ben 1750 mAh. Il tutto ben “impacchettato” in una scocca che ha le seguenti dimensioni: 135,5*67,94*8,94 mm: più piccola del Samsung Galaxy S 2 e più compatibile con le tasche dei pantaloni (n.d.r.).

Per quanto riguarda la connessione rete il Samsung Galaxy Nexus arriva fino all’HSPA+ e LTE (quest’ultima ovviamente in Italia non funziona). Non mancano ovviamente i moduli Wifi-n, una connessione Bluetooth 3.0  e la possibilità di effettuare il tethering tramite il device.

Il prezzo del Samsung galaxy Nexus sarà tra i 599 e i 649 euro e l’uscita in Italia, come in tutta Europa, è prevista per i primi giorni di novembre, quindi mancano solo poche settimane.

Migliori offerte Adsl del momento