Vodafone estero tariffe, opzione My Country

Il noto operatore telefonico italiano ha appena attivato una nuova interessante offerta dedicata a tutti coloro che desiderano chiamare l’estero dall’Italia a tariffe convenienti. Con la nuova opzione Vodafone My Country non solo si può chiamare l’estero direttamente dall’Italia a tariffe molto più basse del normale, ma viene anche offerta la possibilità di parlare con tutti i cellulari Vodafone a zero centesimi al minuto.

L’offerta Vodafone My Country, per tutte le chiamate verso numeri esteri, prevede l’addebito di uno scatto alla risposta di 16 centesimi. La tariffazione è a scatti di 60 secondi con addebito anticipato, il costo di attivazione è di 5 euro, ma attivando una nuova SIM Vodafone è gratuito. Dopo aver attivato l’offerta, i primi 3 mesi sono gratis, successivamente l’opzione verrà rinnovata automaticamente ad un costo di 6 euro ogni 3 mesi.

Qui di seguito vi riportiamo l’elenco dettagliato dei Paesi esteri  compatibili con l’offerta Vodafone My Country:

  • 2 cent /min: Albania (rete fissa), Marocco (rete fissa), Polonia (rete fissa), Romania (rete fissa), Bangladesh, India, Turchia
  • 6 cent /min: Polonia (rete mobile), Romania (rete mobile), Pakistan, Rep. Dominicana, Sri Lanka
  • 8 cent /min: Egitto, Filippine, Nigeria, Perù, Russia, Ucraina
  • 10 cent /min: Albania (rete mobile), Moldavia, Rep. Ceca, Ungheria
  • 15 cent /min: Bolivia, Bosnia, Cile, Colombia, Croazia, Ecuador, Ghana, Libia, Rep. Slovacca, Senegal
  • 22 cent /min: Marocco (rete mobile), Austria, Belgio, Bulgaria, Canada, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Macedonia, Norvegia, Paesi Bassi, Portogallo, Regno Unito, Serbia, Spagna, Stati Uniti, Svezia, Tunisia

L’opzione My Country è attivabile chiamando il numero 42070, presso un Punto Vendita Vodafone o un Phone Center della rete Vodafone, oppure direttamente online. Come previsto dalle Condizioni Generali di Contratto, il cliente deve attenersi ai criteri di buona fede e correttezza nell’uso delle opzioni: secondo quanto riportato dall’azienda, si presume “un uso non conforme a buona fede se il traffico supera 500 minuti di chiamate al giorno verso l’estero oppure 500 minuti di chiamate al giorno verso numeri Vodafone”.

Migliori offerte Adsl del momento