Sincronizzare Android con Outlook

Uno per uno o tutti in una volta? Ci siamo resi conto che il nostro cellulare Android non ha alcuna funzione per trasferire i nostri contatti sui nostri file di Outook e l’unica soluzione sembra quella di farlo a mano, uno alla volta. Ma perchè sprecare così il nostro tempo prezioso? Tutto questo può farlo un’applicazione apposita per sincronizzare Android con Outlook.

E’ vero che Android si sincronizza automaticamente con l’account di Google e il relativo calendario, ma è anche vero che molta gente preferisce il calendario e la rubrica di Outlook, molto più professionali e ricchi di opzioni. Se desideriamo quindi sincronizzare il nostro nuovo smartphone Android con il software di Microsoft, è necessario installare il programma gratuito Android Sync.

 

 

Prima di procedere, come lo sviluppatore di Android Sync ci ricorda sul suo sito ufficiale, è bene creare una copia di backup dei contatti e degli appuntamenti sia del telefono che del PC. Questo per evitare spiacevoli sorprese nel caso qualcosa non vada per il verso giusto. E’ necessario inoltre che il nostro smartphone Android abbia attivata la modalità Debug USB: per controllare se è attiva o meno entriamo nelle Impostazioni, Applicazioni e quindi Sviluppo.

Android Sync è compatibile esclusivamente con telefoni con installato Android 2.1 o superiore. Per scaricare il software di sincronizzazione, apriamo il sito ufficiale e facciamo clic sul pulsante blu a destra Download. Una volta scaricato il pacchetto di setup, procediamo con l’installazione del programma e avviamolo.

Comparirà quindi la schermata con scritto Connect Now: colleghiamo il telefono al PC attraverso il cavo dati USB e attendiamo l’installazione degli eventuali driver. Se tutto è andato per il verso giusto, verrà caricata la schermata principale dell’applicazione (nota bene: è richiesto Microsoft Outlook per la sincronizzazione): tramite un pratico menù a tendina possiamo scegliere se sincronizzare solo la rubrica, il calendario o entrambi. Facciamo quindi clic sul pulsante Save e attendiamo il termine dell’operazione.

Migliori offerte Adsl del momento