Riscaricare le applicazioni acquistate per iPhone

Ecco! Dopo tanto tempo che ne sentivamo parlare ora è successo anche a noi: l’hard disk del nostro iPhone ha ceduto e ora oltre alla riparazione, ci tocca riscaricare tutte le applicazioni acquistate mesi e anni fa. Ma come si può fare? Sono necessarie copie di Backup? Dobbiamo utilizzare software aggiuntivi? O ancora meglio sbloccare il nostro iPhone? Nulla di tutto questo, la procedura è molto semplice e si fa direttamente con l’iPhone.

Riscaricare le applicazioni acquistate in precedenza su iPhone è molto utile anche nel caso in cui abbiamo comprato un nuovo iPhone (per esempio, siamo passati dall’iPhone 3GS all’iPhone 4) oppure abbiamo voglia di installare giochi o applicazioni che avevano cancellato tempo fa.


Per riscaricare tutte le applicazioni acquistate su iPhone è sufficiente avviare l’App Store direttamente dal proprio dispositivo, verificare di aver effettuato l’accesso con lo stesso account utilizzato per l’acquisto originale e selezionare l’opzione Acquisti dalla barra di navigazione in basso. Scegliamo quindi l’applicazione che ci interessa riscaricare dalla lista del pannello Acquistati, tocchiamo il pulsante per il download e attendiamo il completamento dello scaricamento e dell’installazione.

Nota bene:

I Download automatici e il download di acquisti effettuati in precedenza non sono compatibili con iPhone 4 modello CDMA. Se non sono più presenti in iTunes Store, gli acquisti effettuati in precedenza potrebbero non essere più disponibili. I programmi TV acquistati in precedenza richiedono iTunes 10.4 o versioni più recenti per il download.

Se il prezzo dell’applicazione desiderata è rimasto invariato, allora non verrà fatto alcun addebito sulla carta di credito associata all’account iTunes, altrimenti dovremo pagare la differenza. Attenzione quindi a riscaricare applicazioni che magari in passato erano gratuite o in offerta, mentre adesso sono presenti nell’App Store ad un prezzo maggiore.

Il download di un’app acquistata in precedenza è un diritto dell’utente Apple, e tale operazione è possibile con tutte le applicazioni e non solo su iPhone, ma anche su iPad e iPod Touch. La cosa più importante è utilizzare sempre lo stesso account di iTunes.

Migliori offerte Adsl del momento