Nexus S, Android 2.3.7 arriva in USA

I tecnici della compagnia di Mountain View hanno appena reso disponibile per il download un nuovo firmware, il quale non solo migliora le prestazioni in generale e risolve alcuni bug di sistema, ma aggiunge anche il supporto all’applicazione Google Wallet. Il nuovo Android 2.3.7 per il momento è arrivato soltanto in USA per il Samsung Nexus S 4G commercializzato dall’operatore telefonico Sprint, e non ci sono ancora dettagli precisi per quanto riguarda il mercato europeo.

Non è comunque da escludere che il nuovo firmware possa arrivare nei prossimi giorni anche in Europa: non appena l’update verrà reso disponibile, comparirà sullo schermo una notifica che ci informerà della presenza dell’aggiornamento ad Android 2.3.7. In alternativa, possiamo controllare se è presente il nuovo firmware direttamente dal menù Impostazioni > Sistema.

L’update ad Android 2.3.7 Gingerbread aggiorna il firmware del telefono da GRJ90 a GWK74, e grazie alla nuova applicazione Google Wallet sarà possibile sfruttare il chip NFC (Near Field Communication) per effettuare micropagamenti in mobilità attraverso gli appositi lettori.

Vi ricordiamo che il Samsung Nexus S è il secondo smartphone ufficiale di Google ed è disponibile in Italia ad un prezzo intorno ai 300 euro. Il telefono ha le dimensioni di 124 x 63 x 11.2 mm per un peso complessivo di 131 grammi, lo schermo touch da 4 pollici ha una risoluzione di 480 x 800 pixel ed è basato sulla tecnologia Super AMOLED per una migliore resa dei colori.

Il processore del Nexus S è un ARM Cortex A8 con frequenza operativa di 1 Ghz, la memoria RAM è di 512 MB, quella interna di 16 GB e sono presenti due fotocamere, una frontale VGA per effettuare le videochiamate e una posteriore da 5 Megapixel con flash LED, autofocus e geo-tagging. Immancabili i moduli di connettività 3G HSPA, 4G (solo il modello commercializzato da Sprint), Wifi b/g/n, Bluetooth 2.1 e GPS.

Migliori offerte Adsl del momento