Caricare musica su iPhone senza iTunes

Sembra quasi una maledizione ma è la triste verità (almeno per qualcuno): per utilizzare al meglio i prodotti Apple è necessario utilizzare forzatamente i software di gestione Apple. Non c’è via d’uscita in alcun modo.

Abbiamo appena acquistato l’iPhone e abbiamo sul nostro computer (windows o linux) tonnellate di musica da caricarci sopra? La prassi vuole che installassimo iTunes per farlo, ma questa volta trasgrediremo alla regola con semplici software per caricare musica su iPhone senza iTunes.

Fortunatamente su Internet sono disponibili diversi software gratuiti che permettono di saltare l’ostacolo di iTunes, per trasferire così tutte le canzoni desiderate in maniera semplice e immediata, senza diventare matti a convertire le playlist. Inoltre, iTunes è disponibile soltanto per Windows e Mac: gli utenti Linux quindi non possono trasferire la musica nell’iPhone con gli strumenti forniti da Apple, ma sono obbligati a ricorrere all’utilizzo di software di terze parti. Vediamoli assieme.

Il primo software che consigliamo è Media Monkey, disponibile per il download gratuito da questo indirizzo. Il programma supporta soltanto il sistema operativo Windows e permette di organizzare al meglio la propria playlist di brani multimediali in un’interfaccia grafica semplice e accattivante. La sincronizzazione della musica con l’iPhone non richiede iTunes, a patto di aver installato nel PC i pacchetti “QuickTime.msi” e “AppleMobileDeviceSupport.msi”.

Utilizziamo un PC con sistema operativo Linux e vogliamo caricare la musica su iPhone senza iTunes? Tutto ciò è possibile grazie al programma GtkPod, scaricabile dal sito ufficiale dello sviluppatore. Per poter attivare la sincronizzazione automatica con l’iPhone è necessario modificare alcune impostazioni di sistema del telefono: ecco quindi la guida dettagliata a riguardo.

Per Windows sono disponibili anche i software Winamp (con l’apposito plugin ml_ipod), SharePod, CopyTransManager. E se il nostro iPhone ha il Jailbreak, possiamo installare da Cydia l’applicazione Pwnplayer, un lettore musicale alternativo a quello di default e ricco di opzioni extra.

Migliori offerte Adsl del momento