Usare iPhone come modem USB

E’ un cellulare, è un navigatore satellitare, è un computer, è una console di gioco, è un media player portatile… è semplicemente l’iPhone. Semplicemente per modo di dire: pochi sono i dispositivi che integrano tutte le sue funzioni. Ma tra le tante ce n’è una in particolare che molti non conoscono.

Sono in pochi quelli che sanno come usare l’iPhone come modem usb o bluetooth per il proprio computer. Basta impostarlo, configurarlo e connetterlo, che il gioco è fatto! Il tutto senza nemmeno il bisogno di alcun jailbreak! Ecco cosa dobbiamo fare.

La procedura ruota tutta attorno al tethering. Come funziona? Ogni iPhone ha integrato un modulo di connessione alla rete dati 2G e 3G HSPA in grado di garantire la corretta connessione al Web tramite la rete cellulare. Il tethering non è nient’altro che la condivisione di tale connessione Web con un dispositivo, nel nostro caso il PC (che può essere sia desktop che notebook, non c’è alcuna differenza).

Per poter usare l’iPhone come modem USB dobbiamo come prima cosa controllare che nel telefono sia installata l’ultima versione del sistema operativo iOS: colleghiamo l’iPhone a iTunes, entriamo nella sezione di aggiornamento e controlliamo se è disponibile o meno un nuovo update.

Arrivati a questo punto, dobbiamo verificare che nel dispositivo siano installate le corrette impostazioni per il tethering dati web: per fare ciò, avviamo il browser integrato e carichiamo la seguente pagina “http://www.benm.at/help/tethering.php“. Si aprirà quindi una schermata riassuntiva con i loghi dei principali operatori telefonici italiani. Scegliamo quello relativo alla SIM card inserita nell’iPhone e attendiamo il completamento dell’operazione di configurazione automatica.

E’ gunto il momento di attivare il Tethering dati: apriamo Impostazioni, Generali, Rete e quindi selezionamo la voce Tethering Internet per attivare l’opzione. La condivisione della connessione dati web può avvenire sia via USB (colleghiamo l’iPhone al PC tramite cavo USB), sia via Bluetooth (attiviamo il Bluetooth dalla schermata Connessioni e accettiamo su iPhone il codice visualizzato sul PC).

Vi ricordiamo che per usare l’iPhone come modem è necessario avere un ottimo piano tariffario per il traffico web: senza una flat dati, si rischia di avere delle brutte sorprese nella bolletta telefonica.

Migliori offerte Adsl del momento