Samsung Wave M, annuncio ufficiale e lancio sul mercato

La casa sud coreana ha da poco svelato il nuovo sistema operativo proprietario Bada 2.0 e i primi tre smartphone che saranno basati su tale OS.

Tra questi, possiamo citare il Samsung Wave M, il cui annuncio ufficiale è arrivato alla vigilia dell’importante fiera IFA 2011 di Berlino. Si tratta di un telefono dedicato alla fascia media del mercato e che dovrebbe essere disponibile nel corso delle prossime settimane.

Non ci sono ancora dettagli precisi per quanto riguarda il lancio sul mercato del Samsung Wave M, pertanto si dovrà attendere la kermesse tedesca per scoprire tutte le informazioni sul prezzo e la disponibilità in Italia del terminale. Nell’attesa, vediamo di analizzare le sue caratteristiche tecniche.

Samsung Wave M ha le dimensioni di 113.8 x 63.3 x 12.2 millimetri per un peso complessivo di 121 grammi, uno schermo touch da 3.65 pollici e risoluzione di 320 x 480 pixel, un processore da 832 Mhz, una fotocamera VGA frontale per le videochiamate e una posteriore da 5 Megapixel con autofocus, flash LED, registrazione video in formato HVGA e supporto al geo-tagging.

Dal punto di vista della memoria, quella flash interna è di soli 150 MB, ma grazie alla presenza dello slot per schede microSD è possibile espanderla fino a 32 GB (nella confezione sarà inclusa una scheda da 2 GB). Lato connettività, possiamo trovare i classici moduli 3G HSDPA, Wifi b/g/n (con supporto alle funzionalità Wifi Direct e Wifi hotspot), Bluetooth 3.0 e GPS con A-GPS. Il caricamento del telefono, così come il collegamento con il PC, avviene attraverso la porta dati standard microUSB 2.0. In maniera opzionale sarà presente il chip NFC per i micropagamenti.

Per quanto riguarda la batteria, la sua capacità è di 1350 mAh, in grado di garantire 480 ore in stand-by e fino a 6 ore e mezza in conversazione.

Migliori offerte Adsl del momento