Samsung Galaxy M Pro, Android e qwerty

L’azienda sud coreana ha presentato nella giornata di oggi dei nuovi smartphone, equipaggiati con il sistema operativo mobile di Google e dotati di nuove sigle semplificate per una migliore comprensione della gamma di prodotti.

Tra questi, possiamo citare il nuovo Samsung Galaxy M Pro, un telefono dotato di Android e un’ampia tastiera fisica di tipo QWERTY per una digitazione rapida e comoda dei messaggi di testo.

Non ci sono ancora indicazioni precise per quanto riguarda la disponibilità in Italia, ma siamo certo che nel corso della fiera IFA 2011 dei primi di settembre verranno rilasciate maggiori informazioni sul prodotto. Per quanto riguarda il prezzo, questo Samsung Galaxy M Pro è stato classificato dall’azienda nella categoria “Mid Tier”, ovvero la fascia media del mercato.

Come già anticipato nel paragrafo introduttivo, il telefono ha in dotazione il sistema operativo Android 2.3 Gingerbread, una comoda tastiera QWERTY fisica e un display multi-touch capacitivo con diagonale da 2.66 pollici e risoluzione di tipo HVGA 480 x 320 pixel.

Le dimensioni del Samsung Galaxy M Pro sono 113.5 x 66 x 10 mm per un peso complessivo di 108 grammi, è presente il sensore accelerometro per la rotazione automatica della schermata e non manca la fotocamera frontale VGA per le videochiamate e quella posteriore da 5 Megapixel con autofocus, flash LED e supporto al geo-tagging. Quest’ultimo è possibile grazie all’antenna GPS integrata, perfetta sia per la navigazione a piedi che in auto.

Il processore ha la frequenza operativa di 1 Ghz ed è presente lo slot per schede microSD con capacità massima di 32 GB. Lato connettività, possiamo trovare i moduli 3G HSPA, Wifi a/b/g/n e Bluetooth 3.0. La batteria è da 1350 mAh e saranno preinstallati diversi servizi, come ad esempio Exchange Active Sync, Sybase Afaria, CISCO Mobile e CISCO WebEx.

Migliori offerte Adsl del momento