Su Blackberry Messenger arriva la musica

Secondo alcune indiscrezioni diffuse di recente sul Web, la nota azienda canadese RIM (Research In Motion) avrebbe intenzione di offrire prossimamente ai suoi clienti un servizio musicale esclusivo.

Non ci sono ancora molti dettagli precisi a riguardo, ma sembra che questo servizio avrà il nome Blackberry Music e sarà integrato in Blackberry Messenger, un sistema sempre più orientato al social e che forse in futuro permetterà anche l’ascolto di musica a prezzi interessanti.

I rumors a riguardo sono stati diffusi da siti autorevoli come CNet e Wall Street Journal: secondo fonti riservate, molto presto potrebbe arrivare in Blackberry Messenger un servizio integrato per l’acquisto e la distribuzione di brani musicali a tutti i possessori di telefoni RIM Blackberry. L’azienda canadese avrebbe già avuto dei contatti con le major statunitensi Universal Music Group, Sony Music, Warner Music Group e EMI Group.

Le prime voci sul prezzo vedono possibile una tariffa mensile di 5 o 10 dollari che permetterebbe agli utenti Blackberry di ascoltare fino a 50 canzoni sul proprio cellulare. Per il trasferimento sul PC, pare che l’operazione sia possibile soltanto con il tablet Playbook.

La musica scaricata potrà essere condivisa con gli amici inseriti nella lista contatti di Blackberry Messenger, servizio che ad oggi conta oltre 45 milioni di utenti registrati. La musica sarebbe un valore aggiunto a questo “social network interno” che nel corso di questi mesi ha riscosso un notevole successo tra tutti i possessori dei cellulari targati RIM, tanto che in più occasioni è stato preferito a Facebook e Twitter.

Bisogna però sottolineare una cosa: 5 dollari al mese non sono certo un’enormità, ma esistono servizi come Sony Qriocity Music Unlimited (nell’immagine sopra) che a partire da 4.99 euro al mese permettono l’ascolto in streaming illimitato di oltre 7 milioni di brani, con suddivisione in genere e umore.

Migliori offerte Adsl del momento