Windows Phone 7 Jailbreak 2011 tramite ChevronWP7

Windows Phone 7 avrà presto una propria utility di Jailbreak, e rispetto alla concorrenza sarà ufficialmente supportata da Microsoft. Il Jailbreak sarà possibile grazie all’utility ChevronWP7, software sviluppato dai programmatori del team ChevronWP7 Labs e che avrà un costo di 9 dollari per ogni dispositivo da sbloccare.

Grazie al Jailbreak, gli sviluppatori di applicazioni per Windows Phone 7 avranno accesso a molto più codice per testare in maniera accurata i propri lavori, evitando così il rilascio di app con qualche bug di sistema. Chris Walsh, uno dei responsabili del team ChevronWP7 Labs, ha fatto sapere che il costo di 9 dollari è nettamente inferiore rispetto ai 99 dollari annuali che Microsoft chiede per la registrazione e l’autorizzazione a sviluppare app per Windows Phone 7.

Il Jailbreak di Windows Phone 7 tramite l’utility ChevronWP7 permetterà quindi agli sviluppatori e agli appassionati di sviluppare e caricare sul proprio telefono programmi di tipo homebrew, un po’ come accade da tempo nel Cydia Store per Apple iPhone, iPad e iPod Touch.

Si tratta di un passo importante per la promozione dello sviluppo di app su Windows Phone 7, tuttavia a nostro parere il procedimento di Jailbreak dovrebbe essere gratis. Certo, 9 dollari non sono una somma elevata, ma vi ricordiamo che il Jailbreak dell’iOS è completamente gratuito.

Migliori offerte Adsl del momento