Motorola Fire: prezzo e recensione in Italia

Motorla Fire è il nuovo cellulare con tastiera QWERTY presentato da Motorola in questi giorni nel mercato Cinese. Dedicato prevalentemente all’area business, è un cellulare molto sottile che, per la fisionomia e il look, assomiglia molto ad un device Blackberry  se non fosse per la marca diversa e il sistema operativo che in questo caso è Android.

Lo schermo del Motorola Fire è un  touchscreen QVGA da 2,8 pollici, ampio abbastanza per navigare in internet, leggere e rispondere a mail, giocare e fare qualsiasi cosa si vuole. Inoltre con la Moto Switch UI è possibile cambiare immediatamente l’interfaccia con cui si usa il dispositivo, ad esempio dopo aver effettuato una sessione di lavoro su esso.

Tramite esso è possibile anche visualizzare foto e video scaricate dal web o riprese tramite la fotocamera posteriore che dota una risoluzione di 3 MegaPixel. Piccola, ma abbastanza buona per scattare immagini di qualità.

Per quanto riguarda il processore, il Motorola Fire ha come cuore pulsante un Qualcomm MSM7227-1 da 600 mHz supportato da una memoria RAM di 256 MB e una memoria ROM da 512, in grado di fronteggiare il peso di molte applicazioni anche contemporaneamente. Un supporto per schede esterne micro SD permette di espandere la memoria interna del cellulare.

Come abbiamo detto prima, il sistema operativo scelto è Android 2.3 che conferisce al Motorla Fire tutte le feature più importanti per un dispositivo Google, tra cui Google Maps, Gmail, ecc. Servizi usufruibili tramite una connessione internet Wifi, 3G o addirittura HSDPA (che è il modulo di connessione più veloce del device). Non manca ovviamente il GPS integrato.

Motorla Fire é  disponibile in Italia dal mese di ottobre 2011. l prezzo di vendita: circa 180 euro.

Migliori offerte Adsl del momento