HTC Sensation e HTC Evo 3D, bootloader sbloccato ad agosto

HTC Sensation e HTC Evo 3D avranno finalmento il Bootloader sbloccato ad agosto. L’annuncio è stato pubblicato dai dirigenti dell’azienda taiwanese sulla pagina ufficiale di Facebook, dove è stato anche svelato che il Bootloader sbloccato verrà attivato nell’HTC Sensation e nell’HTC Evo 3D tramite aggiornamento del firmware via OTA (Over The Air) a partire dal mese di Agosto.

La compagnia taiwanese si è giustificata sulla pagina di Facebook per quanto riguarda il ritardo di rilascio del Bootloader sbloccato, in quanto si tratta di un’operazione delicata e i tecnici hanno desiderato effettuare tutti i test del caso prima di procedere con il piano di rilascio.

HTC Sensation e HTC Evo 3D verranno aggiornati al nuovo firmware via OTA durante il mese di agosto: non appena il firmware sarà disponibile, comparirà automaticamente sul display del telefonino un avviso di “nuovo firmware disponibile per il download”.

Vi ricordiamo che HTC Sensation è equipaggiato con il sistema operativo Android 2.3 Gingerbread, ha un display Super LCD multi-touch capacitivo da 4.3 pollici e risoluzione di 540×960 pixel, una fotocamera frontale VGA, una posteriore da 8 Megapixel con autofocus e doppio flash LED, un processore dual core da 1.2 Ghz, 768 MB di memoria RAM e 1 GB di memoria flash interna, espandibile fino a 32 GB tramite slot microSD.

Per quanto riguarda HTC Evo 3D, il telefono condivide quasi tutte le caratteristiche tecniche dell’HTC Sensation, tranne però per lo schermo, di tipo 3D autosteroscopico (non necessita di occhialini), e la fotocamera posteriore, con doppio sensore da 5 Megapixel per scattare foto e registrare video in 3D.

Migliori offerte Adsl del momento