Google Nexus S: aggiornamento Android 2.3.5

Puntuale come sempre nei suoi appuntamenti, Google rilascia l’aggiornamento ad Android 2.3.5 per il suo smartphone Nexus S che integra alcune delle nuove feature introdotte negli ultimi mesi e risolve alcuni bug di sistema precedentemente presenti introducendo, non dimentichiamolo, anche qualche nuovo widget da inserire sul proprio schermo.

L‘aggiornamento ad Android 2.3.5 ha per lo più lo scopo di introdurre sul Nexus S il nuovo servizio Google Wallet. Esso è un servizio che permetterà a breve futuro di allegare la propria carta di credito e/o bancomat al proprio cellulare per effettuare dei pagamenti direttamente con il proprio device, là dove tale tecnologia è utilizzata e dove i pagamenti di questa tipologia sono accettati.

Per introdurlo sul Nexus S Google migliora il supporto NFC con la modalità “secure element”. Per chi non lo sapesse, NFC è una tecnologia che permette di effettuare una connessione wireless bidirezionale a corto raggio, fino ad una distanza massima di 10 centimetri circa. Ottima quindi per effettuare pagamenti via cellulare.

Android 2.3.5 sarà disponibile anche per tutti gli altri device, ovviamente il pupillo di Google ha la prevalenza per gli aggiornamenti rispetto agli altri cellulari.

Migliori offerte Adsl del momento