iPad 2 Jailbreak dell’iOS 4.3.3, guida JailbreakMe 3.0

Il Jailbreak dell’iPad 2 è finalmente possibile, tramite l’utility JailbreakMe 3.0 sviluppata dal noto Comex. Il programma per il momento permette soltanto il Jailbreak del sistema operativo iOS 4.3.3, quindi se il vostro dispositivo portatile Apple ha un sistema operativo diverso, dovete prima aggiornarlo tramite iTunes per renderlo compatibile con il JailbreakMe 3.0. In questa guida vediamo di spiegarvi passo passo come eseguire il Jailbreak dell’iPad 2 in pochi e semplici passaggi.

Vi ricordiamo che il Jailbreak è un’operazione che Apple non supporta in maniera ufficiale, pertanto la redazione di SettimoCell non si assume alcuna responsabilità su possibili problemi a livello hardware e software dell’iPhone, iPad o iPod Touch. Consigliamo inoltre di effettuare un backup completo della memoria di sistema prima di procedere con l’installazione del Jailbreak.

L’utility JailbreakMe 3.0 si differenzia dalle altre della scena Jailbreak per il fatto che non è richiesto alcun collegamento tra il PC e il dispositivo portatile. L’intera operazione infatti avviene all’interno del browser mobile Safari, sfruttando una falla di sicurezza. Per questo motivo, vi raccomandiamo di effettuare il Jailbreak al più presto, visto che è questione di pochi giorni prima che i tecnici di Apple riescano a risolvere tale falla.

Per eseguire l’installazione del Jailbreak basta aprire il sito web “www.jailbreakme.com” dal browser mobile Safari e selezionare il tasto FREE che si trova sotto l’icona di Cydia. Attendete quindi qualche minuto e, al termine dell’operazione, vi ritroverete con il terminale sbloccato. Semplice vero?

Migliori offerte Adsl del momento