Google Nexus Prime, caratteristiche smartphone Android Ice Cream Sandwich

Google Nexus Prime potrebbe essere il nome del nuovo smartphone equipaggiato con il sistema operativo Android 4.0 Ice Cream Sandwich e che sarà realizzato in stretta collaborazione con Samsung, il colosso sud coreano che aveva già contribuito allo sviluppo del Nexus S, il secondo smartphone della compagnia di Mountain View. Secondo le prime indiscrezioni trapelate su Internet, Google Nexus Prime avrà caratteristiche tecniche di alto livello, a partire dal display touch con tecnologia SUPER AMOLED HD.

Google Nexus Prime sarà prodotto da Samsung e dovrebbe arrivare sul mercato in autunno, in concomitanza con la disponibilità dell’aggiornamento del sistema operativo Android 4.0 Ice Cream Sandwich. Le prime informazioni a riguardo vedono possibile l’assenza di tasti fisici, in quanto la nuova interfaccia grafica permetterà di eseguire ogni genere di operazione con lo schermo touch.

Quest’ultimo dovrebbe avere una diagonale di circa 4 pollici ed essere basato sulla tecnologia Super AMOLED HD. E’ possibile quindi che la risoluzione del pannello sia di 1280 x 720 pixel, un record nel settore.

Il processore di Google Nexus Prime dovrebbe essere un OMAP4460 dual core da 1.2 o 1.5 Ghz, la memoria RAM dovrebbe avere un quantitativo di 1 GB, e non dovrebbe mancare il supporto alla connettività di rete 4G LTE di nuova generazione, oltre ovviamente al chip NFC per i micropagamenti.

Migliori offerte Adsl del momento