Sony Ericsson Xperia Ray, recensione caratteristiche

Sony Ericsson Xperia Ray è stato svelato in maniera ufficiale durante una conferenza stampa tenutasi a Singapore, presso l’evento CommunicAsia 2011. Si tratta di uno smartphone Android con caratteristiche tecniche di alto livello, un design sottile ed elegante, una portabilità elevata grazie allo schermo multi-touch da 3.3 pollici e una connettività completa. Analizziamo in questa recensione tutte le funzionalità e caratteristiche presenti nel nuovo Sony Ericsson Xperia Ray.

Conosciuto nelle scorse settimane con il nome in codice Urushi, il nuovo cellulare Sony Ericsson Xperia Ray ha le dimensioni di 111 x 53 x 9.4 millimetri per un peso di soli 100 grammi. Il design è molto elegante e la scocca in alluminio garantisce leggerezza e solidità.

Lo schermo in vetro del Sony Ericsson Xperia Ray è in formato WVGA, è resistente ai graffi, ha una diagonale di 3.3 pollici, una risoluzione di 480×854 pixel, è retroilluminato a LED e ha i colori ottimizzati grazie alla presenza del Mobile Bravia Engine.

Il sistema operativo è il nuovo Android 2.3.3 Gingerbread con interfaccia utente Timescape, mentre per quanto riguarda il comparto multimediale possiamo trovare una fotocamera frontale VGA per le videochiamate e una fotocamera posteriore da 8.1 Megapixel con sensore Sony Exmor R (per garantire scatti di alta qualità anche in condizioni di scarsa illuminazione), autofocus, flash LED e possibilità di registrare video in HD 720p.

Il processore è un Qualcomm Snapdragon da 1 Ghz, la batteria è da 1500 mAh, la memoria interna è di 300 MB, espandibile fino a 32 GB tramite slot per schede microSD. Immancabili poi il sensore accelerometro, la porta micro USB 2.0, il microfono secondario per la riduzione dei rumori di fondo, il jack cuffie da 3.5mm e i moduli 3G HSPA, Wifi b/g/n, Bluetooth 2.1 e GPS con A-GPS.

Sony Ericsson Xperia Ray sarà disponibile in Italia nel corso del terzo trimestre, quindi da luglio a settembre, ad un prezzo non ancora comunicato e nei colori Black, Gold, White e Pink.

Migliori offerte Adsl del momento