Apple iPad 2 Jailbreak tramite l’utility Jailbreakme 3.0

L’Apple iPad 2 è l’unico dispositivo portatile della casa di Cupertino sul quale non è ancora possibile installare il Jailbreak, ma presto l’attesa potrebbe finire. Secondo quanto svelato dal noto programmatore Comex, l’utility Jailbreakme 3.0 sarà perfettamente compatibile con l’iPad 2 e verrà rilasciata molto presto. Addirittura, alcune indiscrezioni vedono possibile un rilascio in giornata. Comex ha anche pubblicato un messaggio molto interessante che spiega il funzionamento e le caratteristiche della sua nuova utility Jailbreakme 3.0.

Il programmatore Comex sta lavorando con molta attenzione al prossimo Jailbreakme 3.0, programma che permetterà di effettuare il Jailbreak dell’iPad 2 in maniera rapida e sicura. E’ molto interessante il fatto che l’utility di Jailbreak sarà compatibile non soltanto con l’iPad 2, ma anche con l’iPhone 4, l’iPhone 3GS e l’iPad di prima generazione.

I vari dispositivi portatili targati Apple hanno la memoria interna suddivisa in due partizioni: quella più piccola è dedicata esclusivamente all’installazione del sistema operativo, mentre quella più grande è l’archivio vero e proprio, dove vengono salvate le impostazioni, le immagini, i video, le applicazioni, eccetera…

Comex intende proprio sfruttare le due partizioni di sistema per ottimizzare al massimo le prestazioni del Jailbreak tramite l’utility Jailbreakme 3.0, oltre a garantire una compatibilità più ampia rispetto al passato.

Migliori offerte Adsl del momento