Nokia N9, recensione caratteristiche e uscita

Nokia N9 è stato ufficialmente annunciato, in occasione del Nokia Connection 2011 di Singapore, la casa produttrice finlandese ha svelato il nuovo smartphone nativo con MeeGo 1.2 Harmattan, la piattaforma open source nata dall’unione dei progetti Maemo di Nokia e Moblin di Intel.

Dotato di schermo AMOLED touchscreen capacitivo da 3,9 pollici (480 x 854 pixel e oltre 16 milioni di colori visualizzabili) in vetro ricurvo antigraffio, Nokia N9 é uno smarphone dalle caratteristiche estetiche futuristiche e  giovanili, in linea con la maggior parte dei prodotti touchscreen di successo del momento. La scocca è interamente in policarbonato per evitare qualsiasi inconveniente con le antenne interne, é sottile, spigolosa ma elegante.

Il Nokia N9 non ha tasti sulla parte frontale, infatti il bottone home è stato rimpiazzato dalla funzionalità swipe, che ci permette, mentre navighiamo tra una applicazione e l’altra, di accedere alla homescreen con un semplice gesto swipe: un passaggio delle dita sul bordo dello schermo. MeeGo usa un’interfaccia utente semplificata ed essenziale, ridotta a tre “home views”: eventi, applicazioni e open apps, che potremo raggiungere con uno swipe, e con accesso a Ovi Store. Eliminando il tasto Home, il Nokia N9 all-screen ha così la possibilità di dedicare più spazio per le applicazioni. Sono presenti lateralmente invece tasti per l’accensione, l’uso della fotocamera e il controllo del volume.

Sul fronte connettività Nokia N9 supporta le reti HSPA (14,4 Mbps in download, 5,7 Mbps in upload), il Wi-fi, le connettività Bluetooth e USB, oltre alla tecnologia NFC (near-field-communication), sulla quale la casa finlandese ha deciso di puntare. La tecnologia NFC é un nuovo standard legato alla tecnologia RFID, una tecnologia a radiofrequenza che permette di far dialogare due terminali a breve distanza consentendo lo scambio di informazioni o effettuare pagamenti sicuri.

Vediamo caratteristiche hardware e memoria: il processore del Nokia N9 è un chip a 1,2 GHz, la memoria RAM ammonta a 1 GB e quella interna è da 16 GB o 64 GB. Uno slot consente di espandere ulteriormente la memoria tramite memory micro SD (fino a 32 GB).

Prezzo? Ancora sconosciuto. Data d’uscita: fine 2011, ma nulla di più preciso al momento. Non mancheremo di darvi ulteriori aggiornamenti!

Migliori offerte Adsl del momento