Apple iOS 5.0 Beta, guida Jailbreak tramite Redsn0w 0.9.8b1

Apple iOS 5.0 è già disponibile in versione Beta per gli sviluppatori e, nell’attesa del rilascio pubblico in autunno, il popolare Dev team ha reso disponibile per il download Redsn0w 0.9.8b1, utility che permette di effettuare il Jailbreak di tipo Tethered in pochi e semplici passaggi. In questa guida vediamo quindi di spiegarvi dettagliatamente come effettuare il Jailbreak Tethered dell’Apple iOS 5.0.

L’utility Redsn0w 0.9.8b1 è compatibile soltanto con i seguenti terminali: iPhone 4, iPhone 3GS, iPod Touch 3G, iPod Touch 4G e iPad. Il Jailbreak è di tipo Tethered, pertanto è necessario installarlo ogni volta che si riavvia il proprio dispositivo portatile.

Vi ricordiamo che l’operazione di Jailbreak non è supportata in maniera ufficiale da Apple, e di conseguenza la redazione di SettimoCell non si assume alcuna responsabilità su possibili problemi a livello hardware e software.

La prima cosa da fare è scaricare l’utility Redsn0w 0.9.8b1 nel vostro PC. Se avete un computer con Windows cliccate su questo collegamento, altrimenti se avete un Mac fate clic qui. Collegate quindi il dispositivo portatile al PC tramite cavo USB, avviate l’utility, cliccate sul pulsante Browse per scegliere il file IPSW relativo al firmware iOS 5.0, fate clic su Next, mettete il segno di spunta sull’opzione “Install Cydia”, cliccate di nuovo su Next e seguite le semplici istruzioni su schermo per attivare la modalità DFU e completare così l’operazione di Jailbreak.

Migliori offerte Adsl del momento