HTC Desire 3D, caratteristiche e uscita in Italia

HTC Desire 3D, conosciuto in America come HTC Evo 3D, è comparso da poco nel sito ufficiale del produttore taiwanese, e sembra che finalmente la sua uscita in Italia sia sempre più vicina. Il telefono è stato presentato ufficialmente lo scorso marzo, ma fino ad oggi sembrava che fosse un’esclusiva del mercato americano. HTC Desire 3D ha caratteristiche tecniche di alto livello, come il processore dual core da 1.2 Ghz, una doppia fotocamera posteriore da 5 Megapixel e un display multi-touch 3D autosteroscopico da 4.3 pollici con risoluzione di 540×960 pixel.

I colleghi del sito web PocketNow.com hanno scoperto che sul sito ufficiale di HTC è comparsa la versione GSM dell’EVO 3D, il quale molto probabilmente arriverà in Italia con il nome di HTC Desire 3D.

HTC Desire 3D si presenta con un design leggermente diverso dalla versione americana HTC Evo 3D, ma l’hardware sarà lo stesso: display multi-touch capacitivo 3D autostereoscopico da 4.3 pollici con risoluzione di 540×960 pixel, processore dual core da 1.2 Ghz, 1 Gb di memoria RAM, 4 GB di memoria interna (con possibilità di espanderla fino a 32 GB tramite lo slot per schede microSD), sensore giroscopio, sensore frontale da 1.3 Megapixel per le videochiamate e doppia fotocamera posteriore da 5 Megapixel per scattare foto e registrare video in 3D.

Il sistema operativo installato è Android 2.3 Gingerbread, mentre per quanto riguarda la connettività è davvero completa: sono infatti presenti i moduli 3G, Bluetooth 3.0, Wifi b/g/n, GPS, oltre alla porta microUSB 2.0 per il collegamento diretto con il PC.

HTC Desire 3D dovrebbe uscire in Italia nel corso dell’estate, ad un prezzo non ancora comunicato.

Migliori offerte Adsl del momento