Asus Eee PC X101, netbook dual boot con Windows 7 e MeeGo

Asus Eee PC X101 è il nome del netbook appena presentato dai dirigenti dell’azienda taiwanese nel corso della fiera Computex 2011 di Taipei. Si tratta di un computer ultra portatile con schermo da 10.1 pollici e risoluzione 1024×600 pixel, basato sul chipset Intel Oak Trail di nuova generazione ed equipaggiato con il processore Intel Atom N435 da 1.33 Ghz. La batteria da 6 celle garantisce più di 6 ore di autonomia, e grazie alla funzionalità dual boot è possibile usare il netbook per avviare due sistemi operativi: Windows 7 e MeeGo.

ASUS è uno dei produttori d’informatica che da sempre punta all’innovazione dei propri prodotti, quest’ultimi spesso in grado di soddisfare e addirittura anticipare i bisogni degli utenti. La nota casa taiwanese è stata pioniera dei netbook con la famiglia di ultraportatili Eee PC, netbook proposti ad un basso prezzo di vendita e dotati comunque di una configurazione hardware di tutto rispetto.

Tale premessa era doverosa per parlare dell’Asus Eee PC X101, netbook da 10 pollici che punta tutto sulla portabilità e sul costo finale. Basteranno infatti 199 dollari (ipotizziamo 199 euro IVA inclusa qui in Italia) per acquistare questo computer ultra portatile basato sulla piattaforma Intel Oak Trail, la quale garantisce prestazioni molto buone e un ridotto consumo energetico. Il dual boot è supportato in maniera nativa, con possibilità di avviare il sistema operativo Microsoft Windows 7 e MeeGo.

Il nuovo netbook ASUS Eee PC X101 ha una tastiera con tasti ad isola, lo spessore del dispositivo è di soli 17.6mm e il peso inferiore al chilo. Nonostante ciò, è possibile trovare due porte di tipo USB 2.0, un jack cuffie standard da 3.5mm, un lettore di schede di memoria multiformato, un attacco di sicurezza Kensington e una webcam con zoom 4x.

Rimaniamo in attesa di ulteriori dettagli per quanto riguarda il prezzo e la disponibilità in Italia di questo interessante netbook ASUS Eee PC X101.

Migliori offerte Adsl del momento