Apple iOS 5.0 con Widget, iTunes iCloud e Google Maps

Apple iOS 5.0 verrà presto svelato dai dirigenti della casa di Cupertino nel corso dell’evento WWDC 2011 di giugno, e in questi ultimi giorni sono trapelati sul Web molti dettagli inediti sulle funzionalità che verranno introdotte nel nuovo aggiornamento del sistema operativo. In particolare, i tecnici di Apple hanno intenzione di inserire nell’iOS 5.0 i Widget, il servizio iTunes iCloud e mantenere Google Maps. Ultimamente c’erano infatti delle indiscrezioni sull’abbandono di Google Maps in favore delle mappe realizzate da Poly9 e Placebase, ma sembra che ciò non accadrà con il prossimo aggiornamento di sistema.

Come accade ormai da diversi anni in Android, sembra che finalmente anche il sistema operativo mobile di Cupertino (compatibile con i vari modelli di iPhone, iPad e iPod Touch) supporterà in maniera nativa i Widget. Non ci sono ancora dettagli precisi a riguardo, ma sembra che i Widget arriveranno con l’iOS 5.0 e saranno disponibili in un’apposita schermata posta accanto a quella del Finder.

Il nuovo iOS 5.0 dovrebbe anche portare il supporto ad iTunes iCloud, il servizio di streaming musicale che dovrebbe permettere l’ascolto in remoto da ogni dispositivo iOS e PC MAC di tutta la libreria personale di iTunes. Pare che non sarà necessario effettuare alcun upload dei propri file musicali al server di Apple: il software infatti analizzerà in maniera automatica la libreria delle canzoni basandosi sullo storico di download dell’account.

L’aggiornamento di sistema iOS 5.0 infine continuerà ad utilizzare le mappe offerte da Google Maps. Secondo quanto svelato dal sito web 9to5Google, le “iMaps” sono ancora lontane, e per il momento il servizio che offre Google è quello più completo.

Migliori offerte Adsl del momento