Samsung Hercules, caratteristiche smartphone dual core

Samsung Hercules è il nuovo smartphone dual core equipaggiato con il sistema operativo Android 2.3 Gingerbread e che è stato svelato in anteprima dal sito web This Is My Next. Il telefono, caratterizzato da un display multi-touch capacitivo da 4.5 pollici, ha un design e un comparto hardware che ricorda moltissimo sia l’Infuse 4G che il Galaxy S2, tuttavia alcune differenze a livello delle caratteristiche tecniche lo rendono un terminale inedito. Samsung Hercules sarà commercializzato sul territorio statunitense tramite l’operatore T-Mobile nel corso del mese di agosto, ad un prezzo non ancora comunicato.

Samsung Hercules sarà dotato di uno schermo touch capacitivo con diagonale di 4.5 pollici, risoluzione di 480×800 pixel e tecnologia Super AMOLED Plus per un’ottima resa dei colori grazie ad alti valori di contrasto e luminosità. Il sistema operativo installato sarà Android 2.3 Gingerbread, e non mancherà il supporto ai micropagamenti di tipo NFC (Near Field Communication) grazie alla presenza del chip dedicato.

Il telefono supporta anche la rete dati di nuova generazione HSDPA+ a 42 Mbps e 4G LTE, la memoria interna è di 16 GB, la memoria RAM è di 1 GB e tramite lo slot per schede microSD è possibile espandere la memoria d’archiviazione fino a 32 GB. Il processore è un potente Qualcomm 1.2GHz dual-core APQ8060, e il chip grafico Adreno 220 garantisce prestazioni elevate in ogni genere di applicazione 3D.

Dal punto di vista della multimedialità, possiamo trovare una fotocamera frontale per le videochiamate, una posteriore da 8 Megapixel con flash LED, autofocus e possibilità di registrare video in fullHD 1080p, ed infine una porta Micro USB che serve anche da video-out tramite la tecnologia MHL.

Migliori offerte Adsl del momento